Gli anni Novanta non passano mai di moda, anche chi non ha potuto vivere in quell’epoca ne sente nostalgia.

Le Spice Girl, Beverly Hills 90210, Friends, i mini dress di Kate Moss e tutto ciò che, nonostante siano passati ormai 30 anni, continua ad essere seguito ed imitato nel tempo. 

La moda e le sue ispirazioni in quegli anni: il dress-code di Kate Moss

Un periodo favoloso che ha visto mescolarsi stili diversi provenienti da ogni parte del mondo, talvolta completamente opposti come il minimal e il punk, il grunge e il casualwear. 

Jeans a vita alta, abiti sottoveste, felpe colorate e camicie a quadri: tutti capi che negli anni sono tornati di moda continuamente.

Per non parlare delle Converse All Stars e delle Dr. Martens: tutti hanno indossato o posseduto almeno un paio di loro durante la vita.

Pezzi di storia nati in questo periodo colorato, rumoroso, divertente e senza limiti. 

Il vintage fa tendenza e ancor più se si tratta degli anni Novanta.

Ma chi sono le icone della moda di quegli anni?

Molti gruppi musicali ebbero un enorme successo in quel periodo: i Nirvana e il loro stile grunge, i Pearl Jam, le Spice Girl.

Le regine del pop hanno conquistato tutti con cortissimi dress e minigonne, top stravaganti, stivali con maxi platform e occhiali fluo, tutto rigorosamente colorato comprese le ciocche dei capelli. 

I Novanta sono anche gli anni in cui ci si ispirava ai protagonisti delle serie tv più amate di tutti i tempi: felpe e Levi’s 501, minigonne tartan, micro pull cropped e borse griffate come la beniamina Rachel Green di Friends, amante della moda e sempre al passo con le tendenze.

Gwyneth Paltrow e Carolyn Bessette Kennedy sono state le muse del minimalismo più sensuale e chic di quegli anni: abiti sottoveste, gonne midi di satin e piccoli top lineari. 

Ma più di tutte la top model Kate Moss che in quel periodo dettava la moda con i suoi outfit ricercati e inimitabili.

I mini-dress con stampe stravaganti erano un must per i party a cui Kate partecipava: zebrati, maculati, trasparenti e super colorati.

Da sempre icona della moda, emblema degli anni Novanta e musa degli stilisti: da quando ha 19 anni Kate è un mito vivente. 

Lusso sfrenato, feste, droga, alcool e uomini bellissimi e famosi.

La vita dell’icona di moda è sempre stata al top come i suoi look, sfoggiati tra un party e l’altro.

Chi lo nota Johnny Depp quando accanto a lui c’è Kate Moss?

Ci sarà un motivo se dopo trent’anni di carriera è ancora su tutte le copertine delle riviste, l’ultima è quella di Vogue UK nel numero di gennaio 2021.

In un’intervista recente la top model ha confessato di aver completamente cambiato stile di vita.

Colei che alle feste veniva chiamata “The tank” (il serbatoio) per la sua abilità nello scolarsi intere bottiglie di vodka, è sobria da due anni. 

Adesso va a dormire alle undici dopo aver visto qualcosa su Netflix, si allena, fuma poco, mangia sano e fa moltissimo yoga.

Ma la verità è che a noi piace ricordarla con la sigaret

ta in mano e lo sguardo provocatorio di chi ne sa una più del diavolo. 

Ecco quindi una selezione di alcuni dei look più iconici di Kate che hanno lasciato tutti a bocca aperta, sfidando le regole e segnando il mondo della moda per sempre. 

È il 1993 e Kate ha solo diciannove anni.

kate moss dress Life&People Magazine LifeandPeople.it

Per il ‘Look of the Year’ party dell’Elite Model Agency sfoggia un abito sottoveste trasparente.

Un ingresso nel mondo della moda degno di una top model unica come Kate Moss.  

E come dimenticare il momento in cui due tra le donne più belle di tutti i tempi fecero il loro ingresso in abiti scintillanti al gala di beneficenza ‘Diamonds Are Forever’ organizzato da Donatella Versace, stilista dell’abito in maglia metallica: best dress di Kate Moss. 

Proprio come i diamanti, Naomi e Kate sono per sempre!

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News