L’estate non è sinonimo solo di mare e vacanza ma anche di concorsi. Proprio così, ed è questo ad esempio il caso di uno dei Concorsi di Eleganza automobilistici più importanti e di maggior successo. Stiamo parlando del Concorso di Villa d’Este style a Cernobbio.

Nato tra gli anni Venti e Cinquanta. Si tratta dunque di un concorso che si tiene in una zona che è sinonimo di lusso e alto livello.

Cernobbio infatti ospita ogni anno il Forum Ambrosetti e si trova nelle vicinanze del Lago di Como. Uno scenario mozzafiato anche per le più importanti Case italiane ma note anche a livello internazionale.

Villa d’Este style: a Cernobbio va in scena Alfa Romeo

E’ andata in scena proprio nella splendida località lombarda la nona edizione del Concorso d’Eleganza Villa D’Este Style. Ideato per celebrare la bellezza di una delle auto che hanno fatto la storia a quattro ruote.

Di cosa parliamo?

Ovviamente dell’Alfa Romeo 6C 2500 SS Coupè Villa d’Este. La macchina ideale per questa manifestazione dato che celebra al meglio anche la passione e la dedizione per un modello davvero unico in cui si fondono lo stile e la creatività della casa italiana.

Villa d’Este a Cernobbio: un concorso davvero imperdibile.

Il legame tra questa auto e il luogo del Concorso non è, e non può essere certo casuale. Infatti proprio in riva al lago di Como nel lontano 1949 il modello originale di Alfa Romeo esordisce nel Concorso di Eleganza e impreziosisce ancora di più la location scelta, davvero di primissimo livello.

villa d'este style | Life&People Magazine LifeandPeople.it

Nel 2020 a catturare l’attenzione di tutti i presenti a Villa d’Este a Cernobbio però sono stati ben sei esemplari di Alfa Romeo 6C 2500 SS Coupè Villa d’Este di colori diversi.

Spazio infatti a ben tre modelli di colore bordeaux, oltre a un esemplare nero, uno blu senza ovviamente dimenticare quello di colore grigio metallizzato di proprietà dell’Hotel Villa d’Este.

Non finisce però qui per quanto riguarda l’Alfa Romeo 6C 2500, la vera protagonista del Villa d’Este style e del suo concorso automobilistico.

Non sono mancate infatti nemmeno due Coupè Touring, due Cabriolet e una berlina speciale di Pininfarina oltre a una Freccia d’Oro e a una GT SS.

La storia e l’importanza del Concorso di Eleganza Automobilistica.

Il Villa d’Este style ormai è legato alla tradizione del mondo delle quattro ruote. Infatti in passato questa era una delle occasioni in cui poter vedere sfilare tutte le varie automobili.

Oggi inoltre le case presentano e lanciano anche le nuove tendenze raccogliendo al tempo stesso gli ordini dei clienti. Oggi quella di Villa d’Este a Cernobbio è senza dubbio considerata come la più importante manifestazione automobilistica italiana in cui non manca mai la tradizione fatta di qualità, passione e tecnologia.

Il Concorso di Eleganza Automobilistica in questo modo permette anche di mettersi in mostra per farsi conoscere ancora di più ma al tempo stesso di restare centrali all’interno del proprio mercato di riferimento.

Un po’ come scendere in pista: essere a Villa d’Este a Cernobbio significa essere nell’élite del mondo dei motori. L’Alfa Romeo 6C 2500 ne è un ottimo esempio.

Potrebbe interessarti anche – Il cavallino rampante: Baracca Ferrari o Porsche?

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News