Sono appena terminate le sfilate della settimana della moda milanese (Milano Fashion Week) dove sono state presentate le collezioni per il prossimo autunno inverno 19/20.

Gli stilisti hanno raccontato una donna leggera, giocosa, che mixa look rilassati a idee più eleganti.

La femminilità è anche consapevole della sua forza e del suo potere.

Ed ecco che il guardaroba si compone di abiti dai tagli maschili, rivisitati e resi glamour. Questo non vuol dire sottomettere la propria immagine avvicinandola a quella dell’uomo, semmai gridare forte al mondo, oggi più che mai, che il potere è femmina!

Le tendenze in questa edizione della Milano Fashion Week spingono a far indossare tutto quello che vogliamo; via libera ai maxi colli, alle sciarpe lunghe e avvolgenti. Rosso, pink e bianco sono solo alcuni dei colori del prossimo inverno.

Note di purezza e di colore, mixate sapientemente a dettagli e accessori che raccontano stili, sensazioni e visioni personali.

Milano Fashion Week Laura Biagiotti - Life&People Magazine

Milano Fashion Week Laura Biagiotti – fw 1920

Libertà, sensualità, forme contemporanee unite a materiali preziosi e pregiati.

Stratificazioni, maglie importanti e abiti che guardano agli anni ’50, ’60, ’80. Irrinunciabile in molte passerelle anche quel tocco pop, vitaminico e fortemente streetwear.

Donne ed anche uomini, visto che molti stilisti hanno presentato entrambe le collezioni, “cittadini del mondo”, urban, in movimento, proiettati verso mete, progetti e visioni straordinarie.

Quali sono state le firm protagoniste 2019 sui social?

La casa di moda italiana “Gucci” sembra essere stata la protagonista della settimana della moda,

non solo grazie alla grandiosa scenografia scelta per la sfilata, ma anche e soprattutto grazie a una strategia social ben pensata. Grazie ai contenuti il brand ha acquisito almeno 175mila nuovi fan e più di 2,5 milioni di total engagement.

Il secondo brand più social della Milano Fashion Week 2019 è stato “Versace”.

Il terzo posto va a “Fendi”:  tra i post più performanti l’omaggio video a Karl Lagerfeld,

lo storico direttore creativo della maison, morto proprio durante la Milano Fashion Week e a cui è stato ispirato l’intero show del brand.

L’hashtag più popolare, usato dalle firm per incanalare i propri contenuti nel flusso di quelli inerenti alla Milano Fashion Week 2019 sui social, è #MFW (hashtag ufficiale promosso dalla Camera Nazionale della Moda).

Condividi sui social