Le basse temperature e lo smog sono da sempre nemiche della nostra pelle, ma vi basterà preparare alcune semplici maschere viso natalizie fatte in casa per arrivare alle feste con un incarnato disteso e luminoso.

Maschere fatte in casa: idee di Natale per una pelle radiosa

Oltre al freddo, quest’anno, l’utilizzo della mascherina potrebbe essere complice di una pelle che appare spenta, imperfetta e irritata.

Niente paura, potete recuperare un incarnato radioso ed omogeneo realizzando una maschera illuminante viso fai da te.

Sottraete alcuni ingredienti dalle vostre ricette di Natale e concedetevi piccoli momenti di relax per affrontare le feste in tutto il vostro splendore.

maschere viso naturali fai da te Life&People Magazine LifeandPeople.it

Definita anche “oro giallo” grazie alle sue preziose qualità, la curcuma è un ottimo alleato della nostra pelle.

Le sue proprietà anti infiammatorie e anti batteriche la rendono perfetta per la preparazione di trattamenti cosmetici destinati a viso e corpo.

Unita al latte conferisce al viso un aspetto levigato e luminoso.

L’acido lattico presente all’interno di questa bevanda agisce infatti come schiarente naturale.

Per le pelli grasse è consigliato il latte scremato, mentre per le secche o miste quello intero è in grado di donare una maggiore idratazione.

Tenete la maschera per venti minuti e una volta rimossa passate sul viso un po’ di cotone imbevuto in aceto di mele per eliminare eventuali macchie residue aranciate sulla pelle.

Maschera naturale viso: yogurt e cetriolo, ideale per le pelli secche e arrossate.

Il cetriolo ha proprietà idratanti e lenitive: frullatelo e mischiatelo a tre cucchiai di yogurt bianco, rigorosamente senza zucchero, per donare alla vostra pelle una nutrizione profonda.

In alternativa al cetriolo, unite allo yogurt un cucchiaio di olio di oliva e uno di miele.

Il vostro incarnato risulterà più luminoso, liscio e vellutato. Questa maschera lenitiva fai da te è ideale anche per attenuare le rughe.

maschera viso naturale argilla Life&People Magazine LifeandPeople.it

Abbiamo tutti in casa un pomodoro: che sia occhio di bue, pachino o ciliegino non importa.

Ricca di vitamine e sali minerali, la maschera naturale viso al pomodoro ha un principio anti ossidante e nutriente dall’effetto immediato.

Togliete i semi e frullate il pomodoro fino ad ottenere una purea compatta.

A questo punto basterà solamente distribuirlo sul viso e lasciarlo agire per un quarto d’ora circa.

Per incrementare i benefici anti infiammatori e anti batterici, aggiungente un cucchiaio di miele alla vostra maschera.

Avete poco tempo? Vi bastano miele e limone!

Per un trattamento veloce e illuminante unite qualche cucchiaio di miele, altamente nutriente, al succo di un limone fresco, ideale per purificare la pelle.

Massaggiate la maschera sul viso e dopo averla fatta agire per qualche minuto risciacquate con acqua tiepida.

Un’ottima soluzione in extremis per la mattina di Natale!

L’ultimo tocco: il tonico home made.

Dopo aver eseguito i vostri trattamenti di bellezza con le maschere viso natalizie, non dimenticate l’ultimo passaggio: il tonico.

Potete tranquillamente realizzarlo a casa, mettendo in infusione due bustine di tè verde.

Passatelo con un dischetto di cotone sul viso per ottenere un delicato effetto astringente e riequilibrante, ideale per completare la vostra beauty routine ed essere radiose per questo Natale.

Leggi anche – Mashere viso: i segreti di bellezza fatti in casa

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News