Ritornano le ragazze di Sex And The City e ad accompagnarle, anche in questa nuova avventura, non mancheranno i raffinati tacchi a spillo firmati Luciano Padovan.

Sensuali, alti e femminili sono già stati i migliori alleati di Carrie, Miranda, Charlotte e Samantha durante le sei stagioni della prima serie.

Luciano Padovan: Sex and the city e il Made in Italy

Lo storico brand calzaturiero italiano, fondato dall’omonimo stilista nel ’97, conferma la sua presenza sul set della serie americana Sex And The City.

La nuova stagione si intitola “And Just Like That” (Proprio così) e racconta le vicende delle protagoniste vent’anni dopo da dove le avevamo lasciate, mentre “percorrono il viaggio della complicata realtà della vita e dell’amicizia nei loro 50”.

Le aspettative sono alte e le fashion addicted non vedono l’ora di ammirare gli outfit indossati dall’iconica Carrie Bradshaw.

Sarah Jessica Parker e le sue amiche fin dal 1998, anno dell’episodio pilota, sono state icone di stile indossando abiti ed accessori di brand internazionali del calibro di Manolo Blahnik, Louboutin, Prada, Versace, Dolce & Gabbana, Chanel, Gucci e Jimmy Choo.

Tra questi, anche Luciano Padovan, paladino dell’italianità.

Classe ’55, lo stilista veneziano riscosse da subito un successo internazionale.

Dal 1997, numerose celebrities del jet set hanno indossato le sue calzature caratterizzate da tradizione, artigianalità e raffinatezza.

Negli anni Duemila il brand viene acquisito dalla società svedese Novargus e nel 2020 passa a LP Group di Giorgio Innocenti, amministratore unico del marchio.

Ad oggi, il direttore creativo è Mario Dice e il brand ha boutique nelle zone più prestigiose delle grandi città come Milano, Roma, New York e Sophia.

luciano padovan Life&People Magazine LifeandPeople.it

Le calzature della prossima stagione debutteranno durante l’imminente Milano Fashion Week Donna Autunno Inverno 2021 2022.

Il 27 febbraio si terrà la presentazione ufficiale della nuova capsule.

Décolleté con morsetti loggati, tronchetti, stivali al ginocchio e sandali sono le creazioni ideate dall’azienda calzaturiera.

Grande assenza delle sneaker e di scarpe senza tacco, compare soltanto un modello di sandali bassi.

Il direttore creativo ha spiegato questa scelta:

“Dato di fatto che questi mesi di lockdown hanno cambiato le abitudini, come lo stile. Ma il desiderio di tornare sui tacchi c’è. E volutamente abbiamo deciso di non proporre nessun modello di sneaker”.

L’heritage italiano viene rappresentato da materiali e lavorazioni di qualità.

Pelle, stampe leopardate, vernice, applicazioni a contrasto e trame multicolor sono solo una parte degli elementi costituivi della collezione.

capsule luciano padovan sex and the city Life&People Magazine LifeandPeople.it

“La collezione viene prodotta a Parabiago, punto di riferimento del distretto lombardo delle calzature di lusso internazionali”.

I modelli scelti rispecchiano la personalità di una donna emancipata e moderna, calzature elaborate e di carattere, accompagneranno gli outfit scelti da Patricia Field, costumista oltre che della serie, del film “Il diavolo veste Prada” e di “Emily in Paris”.

Non ci resta che restare in attesa del ritorno della serie televisiva più amata degli ultimi vent’anni per ammirare i look e gli straordinari tacchi alti firmati Luciano Padovan!

Leggi anche – Il Diavolo veste Prada: un capolavoro da milioni di dollari

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News