Prendersi cura del proprio viso è indispensabile per avere una pelle sana, e soprattutto ben idratata. Appena svegli si dovrebbe bere un bicchiere d’acqua, perché di notte il nostro corpo va incontro a un lento processo di disidratazione.

La prima cosa da fare al mattino è concedersi, inoltre, il tempo per risvegliare la pelle e rimuovere gli “scarti metabolici”, composti da sebo e cellule morte.

La beauty routine dell’estate 2020 a base di vitamine, acqua, e sali minerali

Il sole secca la pelle, i raggi UV provocano danni  alla cute se non vengono schermati con le protezioni solari adatte.

Il ruolo della medicina estetica in estate.

Proprio in estate sarebbe invece opportuno eseguire alcuni trattamenti estetici per prevenire i danni che il sole potrebbe causare.

Ma la pelle non è al riparo nemmeno in inverno: inquinamento, smog, stress non fanno che accelerare la produzione di radicali liberi, perché anche la pelle risente della fatica, e di una vita eccessivamente frenetica.

Uno dei primi step dunque è detergere il viso con un latte detergente, una mousse o un sapone in gel. Il prodotto va scelto con attenzione, individuando la texture perfetta per la vostra pelle.

Secca, mista o grassa, la scelta del prodotto giusto dipende dalle preferenze individuali.

Se preferite prodotti dalla composizione vitaminica: la vitamina C combatte i radicali liberi, prevenendo l’invecchiamento cellulare, mentre la vitamina E svolge un azione rassodante; infine la vitamina H regola l’attività delle ghiandole che secernono il sebo.

beauty routine estate Life&People Magazine LifeandPeople.it

In questo modo avrete una corretta idratazione della pelle del viso e s’innescherà un processo di rigenerazione cellulare.

La beauty routine di questa estate 2020 sfrutta le proprietà del kiwi.

La maschera al kiwi è indicata per contrastare i segni del tempo e la disidratazione.

L’ideale, infatti, sarebbe mangiare una porzione di frutta contemporaneamente all’applicazione della maschera. Dopo una settimana di trattamento i risultati saranno garantiti.

I sieri a base di manganese favoriscono la sintesi del collagene, il silicio, invece contrasta i radicali liberi. I sieri hanno una consistenza più fluida, ma veicolano i principi attivi in profondità.

Entrambi sono indicati sia per la routine giornaliera sia per quella notturna.

Un olio viso può essere una terza soluzione per una beauty routine immediata e una pelle radiosa.

Gli oli a base di oligoelementi come il rame consentono le attività di ossidoriduzione dei processi cutanei.

La beauty per trucchi marcati o intensi è il patch viso.

Se applicato al contorno occhi oltre a nutrire e sgonfiare la pelle sarà utile per evitare di sbavare il trucco, specie nel caso dei brillanti e sofisticati ombretti glitter!

Leggi anche. – Trattamento acido ialuronico: una bellezza radiosa 

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News