L’aspetto esteriore farebbe pensare ad un’attrice, occhi verde acqua e sorriso aperto alla vita. Invece Giulia Vazzoler è una pianista e influencer con laurea in filosofia, un’alchimia di talento virtuosistico e fashion style.

Il pianoforte Giulia, lo incontra da adolescente e la sintonia tra i tasti e le sue mani è subito evidente. Le dita scivolavano veloci e abili, dimostrando un’ innata virtuosissima capacità esecutoria che le ha portato molti premi in concorsi nazionali ed internazionali.

Giulia Vazzoler, poco più di 30 anni, ha già suonato in tutta Europa, negli Stati Uniti, in Africa e in Medio Oriente che considera la sua seconda casa

Qui ha vissuto e lavorato a lungo. Ci è arrivata per caso, con un contratto di lavoro all’Edward Said National Music Conservatory in Palestina. Le sue lezioni di pianoforte avvenivano in sedi diverse, Betlemme, Nablus, Gerusalemme e Ramallah. Così, giorno dopo giorno, l’anima di questa terra, i volti e i sorrisi delle persone sono entrati a far parte del suo mondo interiore.

Poi accadde che quell’esperienza di insegnamento fatta tra conservatori e scuole di musica palestinesi, attirasse l’attenzione di alcune Organizzazioni Umanitarie come l’UNHCR  o il SGDD-ASAM. (Association for Solidarity with Asylum Seekers and Migrants)

Così Giulia è chiamata a contribuire, all’integrazione dei bambini nei campi profughi con i suoi strumenti universali: la musica, il pianoforte e il suo sorriso…In quei luoghi sospesi tra spazio e tempo, a confine tra Siria e in Turchia, Giulia è diventata ambasciatrice interculturale.

Giulia Vazzoler la pianista glam Life&People Magazine lifeandpeople.it

Il suono della musica, costruì un ponte magico tra bambini di etnie e lingue diverse che, con l’innocenza della loro età, non vedevano differenze tra di loro, uniti dal “gioco” del pianoforte.

Dopo i progetti umanitari che l’accompagnano tutt’ora con un ricordo vivo e profondo, l’esperienza in Medio Oriente è continuata sotto la luce dorata dei luoghi del lusso.

Contattata da grandi catene di Hotel di prestigio, a Giulia viene offerto  il ruolo di Piano Performer nei luoghi simbolo di Doha e a Dubai.

L’esperienza interessante e la cultura di quelle terre, per Giulia è stata una naturale continuità.  Negli anni passati tra Doha e Dubai, per capire meglio i luoghi e la civiltà con cui si relazionava ogni giorno, Giulia ha studiato la lingua e si è appassionata in modo particolare alla musica araba.

Ora tornata in Italia, si divide tra concerti e progetti musicali. L’ultimo in ordine di tempo è un progetto discografico che sarà completato entro il 2019 e che racchiude l’originale trascrizione per piano solo. Brani pop tra i più ascoltati degli ultimi tempi, arrangianti e trasformati per essere interpretati attraverso il virtuosismo del pianoforte.

L’idea le è venuta durante le sue esibizioni. Ogni volta che suonava al piano un brano pop il pubblico rispondeva entusiasta.

E allora perché non farne un progetto discografico?

Detto, fatto… In collaborazione con Elena Crolle che ne cura l’arrangiamento, Giulia ha selezionato alcuni dei brani più sentiti del panorama pop  2019 trasportandoli sul pianoforte.

E’ un progetto discografico di quindici brani già iniziato che lascia presagire grande successo come testimoniano le migliaia di visualizzazioni che i video dei due primi singoli già usciti, Shallow di Lady Gaga e Bradley Cooper e Calma di Pedro Capò – disponibili sulle maggiori piattaforme digitali  – hanno  realizzato in pochissimi giorni su Youtube.

Giulia Vazzoler la pianista glam tra musica pop e progetti umanitari Life&People Magazine lifeandpeople.it

Ma non solo pianoforte nell’universo di Giulia Vazzoler:

proprio per la sua competenza, poliedricità ed esperienza all’estero, viene chiamata spesso come direttore artistico e organizzatrice di eventi musicali e culturali, dove emergono le sue doti di relazioni interpersonali.

Altro aspetto non da poco è il suo appeal glam e quella sua notorietà social che la porta spesso a esibirsi per eventi del settore del lusso.

Giulia inoltre è un influencer. Il suo profilo Instagram  Giulia The Italian Pianogirl conta quasi 100.000 follower reali che la seguono commentando puntualmente i suoi post.  Un profilo così seguito da aver sollevato l’interesse di brand di cosmetica, eyewear, abbigliamento che le affidano puntualmente i loro prodotti per una promozione glamour ed efficace.

Condividi sui social