Fashion Vibes Milano: una vetrina internazionale della moda contemporary, ma pure riferimento culturale per una generazione di stilisti, designer e artisti. Un palcoscenico delle tendenze moda Spring Summer 2020, delle nuove collezioni innovative e proiettate al futuro.

A Milano l’Est si affaccia prepotente sul mercato del fashion con una ventata di “aria nuova”, muovendo anche l’interesse della Camera Nazionale della Moda Italiana, grazie a Fashion Vibes.

Milano Fashion Vibes: un RunWay Show, itinerante in Italia e in Europa,

un evento ideato e organizzato da Juliìa Palchykova che ha presentato cinque aziende emergenti dell’Est scegliendo come location gli spazi della Fabbrica del Vapore.

L’abito” di connotazione russa si è plasmato perfettamente con l’arte e la tecnologia per diventare insieme una fisicità unica in un connubio perfetto evento/sfilata.

Gli spettatori hanno vissuto una esperienza futuristica indossando occhiali 3D. Molto più creativo Fashion Vibes con vibrazioni che hanno toccato l’anima. Colori che provengono dall’arte e coinvolgono l’individuo facendogli vivere una intensità di contaminazioni.

Fashion Vibes Milano Life&People Magazine lifeandpeople.it

Valiosa, della designer russa Svetlana Pereyaslavtseva

Abiti pensati per durare quelli di Oksana Kosareva,

puliti, lineari, quasi ascetici. Un brand innovativo, visionario, ricco di significati ed invenzioni, forse di sogni. Collezione creata con tessuti italiani: seta, lino, fibra per mettere in risalto la bellezza del corpo femminile. Una proposta concettuale quella della designer russa, comoda, che pone l’accento sulle silhouette femminili e graziose.

A seguire in passerella “D’trip“,

un brand che si ispira ai canoni d’avanguardia russa. La linea disegnata da Daria Fedunova è ricca di allusioni e colori. La stilista dà indicazioni, e, i suoi capi riescono a fare dialogare corpo e abito. Usa strumenti per la realizzazione delle emozioni della sua creatività, che la fa diventare, con le sue ispirazioni una artista/stilista. La collezione primavera estate 2020 è basata sul concetto di funzionalità, estetica della sensualità, e geometria.

Una saggia follia, quella “By Pavel” di Pavel Paris,

un brand giovanissimo, visionario, casual easychic, che non perde di vista la comodità, la classe, il glamour.

Allo stesso modo sfila anche la collezione SS 2020 del marchio Dianova Natalya Brand.

La designer Dianova Natalya, ha creato una collezione dallo stile sport-chic. L’incontro della bellezza con il comfort e la funzionalità. Dettagli audaci, fili a contrasto, strisce di tessuto impermeabile, inserti stampati, rivetti, chiusure a tracolla, cimosa, accessori che hanno il carattere di una eroina appena uscita da un film degli anni 80.

Infine Valiosa, della designer russa Svetlana Pereyaslavtseva

Una collezione per illustrare una donna dei nostri tempi,  iperimpegnata, ma sempre perfetta. Stile nei suoi mille impegni di lavoro, abiti easy chic realizzati in tessuto naturale, giacche bomber double face personalizzate da dettagli. Alta la qualità della collezione realizzata a Mosca.

Un nuovo marchio russo che integra l’architettura nei vestiti ed offre un’interpretazione speciale dello stile sportivo e chic. Una raccolta di composizioni cromatiche, luminose e grafiche per dare risalto ad una accentuata femminilità.

Fashion Vibes Milano Life&People Magazine lifeandpeople.it

Una passerella di proposte molto interessanti, questo Run Way Show di Fashion Vibes Milano che ha aperto la #MFW

Un contenitore di sogni, aspettative e speranze, quasi a simboleggiare un augurio per i giovani stilisti impegnati in un palcoscenico impegnativo. Il pubblico di buyer e media ha recepito attentamente il messaggio nuovo proposto dalla sfilata dei cinque brand.

In aggiunta viene lanciato un messaggio vivo e vitale di passioni. Culture artigianali e manufatturiere russe intese come rapidi vettori per ridisegnare le forme della moda per trasportarci in nuove terre inesplorate.

Un arrivederci a Febbraio per il Fashion Vibes 2020 della cool hunter Juliia Palchykova che, con il successo di questa edizione alla MFW 2019, si riconferma talentuosa trendsetter di nuovi brand.

A dire il vero, in questo momento difficile per la moda, viene lanciato un messaggio per guardare oltre, con ottimismo e speranza, consapevoli che la moda ha una dirompente portata politica ed economica.

 

Condividi sui social