L’entourage di un cantante è molto più grande di quanto si possa immaginare. Un artista, soprattutto durante le grandi manifestazioni, può contare su un team composto di persone che comprendono assistenti, manager, responsabili social, discografici, truccatori, parrucchieri e soprattutto stylist, questi ultimi punto di riferimento fondamentale: per il Festival di Sanremo 2024 sono state reclutate le personalità più in voga del sistema moda, con un ruolo non indifferente: scegliere lo stile più adeguato ai big in gara non solo per le esibizioni sul palco dell’Ariston, ma anche per gli eventi correlati e le interviste. 

Stylist Festival Sanremo 2024

Lisa Jarvis per Mahmood

Mahmood, vincitore nel 2019 e nel 2022 (con Blanco), è uno degli artisti che vanta un pubblico internazionale, grazie alle due fortunatissime partecipazioni all’Eurovision Song Contest, competizione che gli ha permesso di conquistare fan da tutta Europa. Per la sua quarta partecipazione al Festival si è affidato ad una professionista celebre in tutto il mondo: Lisa Jarvis, nota per le sue collaborazioni con i principali magazine di moda e brand oltre aver vestito in passato Labrinth, Kali Uchis Jared Leto e Sam Smith. A lei il compito di elevare la coolness dell’artista, pronto a stupire ancora una volta.

Stylist Festival Sanremo 2024 Life&People Magazine

Annalisa sceglie Susanna Ausoni

Annalisa: la grande favorita di questa edizione. Reduce dai grandi successi di “Bellissima”, “Mon amour”, “Ragazza Sola” ed “Euforia”, l’artista ligure si presenta in riviera con l’ambizione di trovare finalmente la vittoria dopo essersi già piazzata sul podio nel 2018 con “Il mondo prima di te”. Per raggiungere l’obiettivo la cantante ha scelto una delle professioniste più conosciute in Italia, Susanna Ausoni che inizia il suo percorso negli anni Novanta, diventando in breve tempo responsabile stile di MTV Italia. In carriera hanno collaborato con lei Elisa, Francesca Michielin, lo stesso Mahmood e tanti altri. Tra i suoi ultimi progetti si ricorda l’esperienza in “My Room Vintage Shop”, negozio delle Cinque Vie Milanesi specializzato nel Vintage anni Settanta. Per Annalisa la stylist sceglierà outfit capaci di far convivere sensualità e sobrietà, codici distintivi chiave dell’ultimo periodo.

Stylist Festival Sanremo 2024

Rujana Cantoni per Rose Villain

Tra le debuttanti dell’edizione numero 74 spicca Rose Villain, artista dotata di un viso editoriale molto attenta alla moda fin dai suoi primi passi. Non banale a tal proposito il coinvolgimento di Rujana Cantoni, una delle figure più poliedriche di tutto il settore: attenta ai designer emergenti e alla ricerca, la stylist ha lavorato con maison di primo piano come Gucci, Thom Browne e Max Mara, oltre che con principali riviste moda. Il suo cammino nel mondo della musica inizia proprio con Rose Villain nel 2020; da lei ci si aspetta audacia ed eleganza sofisticata.

Ghali lavora con Ramona Thabita 

Sarà un debutto anche per Ghali, rapper che ha rivoluzionato la musica hip hop in Italia innestando elementi sonori e riferimenti lessicali provenienti dal mondo arabo, portando la trap nel mainstream. Da sempre grande icona di stile, complice anche un altezza da modello, l’artista di Baggio questa settimana sfoggerà look pensati appositamente dalla fidata Ramona Thabita. Si tratta di un’altra personalità importantissima, stylist e fashion consulant Versace, Dolce&Gabbana, Gucci oltre che curatrice d’immagine di celebrity di spicco come Mike Tyson, MariaCarla Boscono, Simona Tabasco ed Ashley Park.

Nick Cerioni per Angelina Mango

Riflettori puntati su Angelina Mango, altra concorrente destinata ad occupare le posizioni alte della classifica, grazie ai suoi recenti successi radiofonici. La figlia del grande Pino Mango indosserà abiti scelti da una vera e propria leggenda: Nick Cerioni, uno degli stylist più esperti per ciò che concerne il mondo musicale, come testimoniano le collaborazioni con Laura Pausini e soprattutto Achille Lauro, con cui ha destato scandalo proprio al Festival qualche anno fa.

Stylist Festival Sanremo 2024

Lorenzo Posocco stylist per Emma

Non può mancare inoltre Lorenzo Posocco, in questa edizione al fianco di Emma Marrone, cantante che sta attraversando un’interessante fase di transizione verso un territorio più vicino alla dance e all’urban e per questo motivo ci si aspettano look a tema. Una garanzia questo stylist, che può vantare collaborazioni  con Dua Lipa, Marco Mengoni, Zayn, Elodie, Vittoria Ceretti oltre ad un’esperienza decennale con i migliori fotografi e brand del mondo (Kenzo, Iceberg, Diesel, Nike, Adidas, Stella McCartney tra gli altri).

Alessandra Amoroso all’esordio con Marco De Lucia

Il 2024 sarà inoltre l’anno del debutto assoluto di Alessandra Amoroso, per la prima volta sul palco dell’Ariston come concorrente. La salentina per l’occasione indosserà a Sanremo creazioni scelte per lei appositamente da Marco De Lucia, stylist e fondatore dell’agenzia “Scenario”. Il suo curriculum è uno dei più lunghi, a livello internazionale; lo dimostrano gli outfit ideati e studiati per Kat Graham, Bebe Rexha, Ruby Rose, Ricky Martin, Bella Thorne,Orlando Bloom e Natasha Poly.

Leggi anche: I top fashion moments ai Grammy Awards: migliori look e vincitori

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News