Serata finale in grande stile alla 79 esima Mostra del Cinema di Venezia che giunge al termine dopo dieci giorni ricchi di star e look indimenticabili. Un red carpet per la cerimonia di chiusura ad altissimo livello glamour, look monocromatici e teatrali che non hanno deluso le aspettative. Cala il sipario sulla kermesse lagunare con l’ultima carrellata di acconciature, make-up e sfide a colpi di beauty. A chi il Leone d’oro dei look e dell’hairstyle?

Torna la madrina accompagnata dalla sua dolce metà

Un trionfo che non ha eguali quello di Rocío Munoz Morales in quest’edizione. Giorno dopo giorno, la madrina ha infatti stupito tutti indossando creazioni sempre più originali e all’avanguardia che si sono conquistate l’attenzione dell’intero pubblico. Per questo gran finale la modella – accompagnata dal fidanzato Raoul Bova – ha posato davanti ai riflettori indossando un delizioso abito nero senza spalline, con un inserto rosa sullo scollo centrale.

look venezia 79 red carpet serata finale Life&People Magazine

ROCIO MUNOZ MORALES

La creazione, firmata Armani Privé Couture, è ulteriormente impreziosita da una parure di diamanti Cartier. Beauty look perfetto, con un make up semplice ed essenziale, capelli sciolti in una morbida piega liscia, con riga laterale.

Cate Blanchett: vince la migliore interpretazione (e il miglior outfit) femminile

Serata di grande successo per Cate Blanchett, premiata con la prestigiosa Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile, nel film “Tar”. Per l’occasione l’attrice è apparsa più raggiante e divina che mai nel suo meraviglioso long dress nero, firmato Louis Vuitton.

look venezia 79 red carpet serata finale Life&People Magazine

CATE BLANCHETT

La creazione è un lungo abito monospalla con gonna in stile impero, da cui si sviluppa una parte di tessuto ad avvolgerla dietro la schiena a mo’ di stola. Come da manuale, l’attrice non si è scomposta in look eccentrici, optando per make up ed acconciatura semplici e naturali.

Julienne Moore, bellezza eterna

Ed eccola, sul podio degli outfit migliori della serata anche Julienne Moore. Per l’assegnazione del Leone d’Oro – vinto dalla regista Laura Poitras per il film “All the Beauty and the Bloodshed” – la Presidente di giuria ha sfoggiato un ampio abito nero a balze, firmato Dior. Stupendo l’hair style raccolto, che risalta il trucco intenso degli occhi ed i scintillanti orecchini pendenti.

look venezia 79 red carpet serata finale Life&People Magazine

JULIANNE MOORE

Sul podio maschile Alessandro Borghi

È stata una folla di fan e ammiratrici quella che ha accolto Alessandro Borghi, sin dal suo arrivo in motoscafo nel pomeriggio. L’attore ha dato il meglio di sé durante la serata, presentandosi in un bellissimo completo Gucci dalla fantasia floreale. In pendant il capello biondo sbarazzino che su di lui sortisce un effetto, beh, decisamente affascinante!

look venezia 79 red carpet serata finale Life&People Magazine

ALESSANDRO BORGHI

La diva più eccentrica

Con Tessa Thompson ritornano anche outfit estrosi e stravaganti che hanno diviso l’opinione pubblica durante questo Festival. Per la serata la diva ha però messo sicuramente l’eleganza al primo posto, grazie ad una creazione Schiaparelli sui toni black and white dal taglio asimmetrico, che ha unito alla regalità di un abito ampio, l’impareggiabile sensualità di un tubino corto.

look venezia 79 red carpet serata finale Life&People Magazine

TESSA THOMPSON

Il beauty look è ad effetto drammatico, con uno smokey eyes intenso sugli occhi ed un raccolto con ciuffi lasciati cadere lateralmente, in un effetto wet.

Per Audrey Diwan un look raffinato

Un’ eleganza degna dello Chanel che indossa quella della sceneggiatrice Audrey Diwan, vincitrice del Leone d’Oro nella scorsa edizione. Per l’occasione la Diwan ha optato per un abito lungo dalla stampa colorata, arricchito da leggere frappe nella parte superiore. La scelta dei gioielli è semplice e minimale, così come anche il make up e l’acconciatura lasciata scendere in una morbida piega liscia.

look venezia 79 red carpet serata finale Life&People Magazine

AUDREY DIWAN

Gucci anche per Irene Forti

Per la serata la modella ha sfoggiato un abito dalle tonalità cerulee, abbinando ad una maglia con scollo profondo e trama metallizzata, una gonna a balze con delicati ricami in pizzo. Il tocco di grinta è nelle calzature con plateau altissimo in color nude, abbinato sapientemente al make up ed ai capelli schiariti in un effetto balayage. Nel complesso un look elegante che si posiziona tra i migliori di questa edizione della kermesse cinematografica.

look venezia 79 red carpet serata finale Life&People Magazine

IRENE FORTI

A Venezia anche gli angeli di Victoria’s Secret

Una perfetta bellezza perfetta quella della modella Elsa Hosk, che per l’occasione ha indossato – in antitesi al suo viso angelico – un long dress nero aderente, in tessuto di pelle. Un contrasto accentuato anche dalla chioma biondo platino, che rende l’intero look nell’insieme WOW.

 Life&People Magazine

ELSA HOSK

Jessica Brown Findlay: un cigno nero

Chi vedendola non ha subito ripensato alle scene famose di ballo con Natalie Portman, nel film “Il Cigno Nero”? Per la Findlay l’effetto dato da questo abito total black è seducente e drammatico. Stonano un po’ i guanti in vinile, che potevano essere realizzati con materiale diverso. Per il resto è tutto coordinato: la piega liscia portata dietro le spalle, il collier di diamanti ed il make up con focus sulle labbra rosse.

 Life&People Magazine

JESSICA BROWN FINDLAY

La regina in rosa

Chiude il cerchio la cantante Loretta Grace con il suo abito rosa dalla stampa floreale. Un modello che si adatta perfettamente alle forme del suo corpo ed un colore che si intona perfettamente con la sua carnagione. Raffinata la scelta di puntare tutto su un unico elemento gioello in misura big size, come l’anello. L’effetto finale è da perfetta Sua Maestà in pink.

look venezia 79 red carpet serata finale Life&People Magazine

LORETTA GRACE

 

 

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News