Matilda De Angelis, con i tre abiti indossati in total look Prada, ha conquistato la prima serata del Festival di Sanremo.L’attrice e cantante è già consacrata la vera rivelazione di questo 71esimo Festival, in versione inedita e senza pubblico in sala.

Per la prima volta sul palco del Teatro Ariston in veste di co-conduttrice.

Ha sfoggiato outfits con grande eleganza e raffinatezza, durante la lunga serata della kermesse canora.Fin dalle prime battute della 71 esima edizione del festival, condotto dal direttore artistico Amadeus con Fiorello, i riflettori si sono accesi su Matilda, a tratti molto emozionata.

Occhi verdi profondi, dal taglio allungato, messi in evidenza da un trucco leggero, ma ricercato.

Capelli lunghi raccolti da un’acconciatura morbida per il primo outfit e, poi, sciolti per il secondo look, con leggere onde sinuose a incorniciare il viso dalla carnagione chiarissima.

La ragazza ha vestito tre look impeccabili, realizzati appositamente per lei da Prada, che già in altre occasioni e in alcuni red carpet aveva vestito la giovane bolognese.

La Maison ha studiato a fondo la personalità dell’artista, dando ampio risalto ai tratti di una diva anticonvenzionale.

Per il primo abito, la casa di moda ha optato per una mise sofisticata dalle tonalità rosso amaranto.

Così la De Angelis ha fatto il suo ingresso all’Ariston in un abito sublime e super elegante.

Il vestito ha messo in risalto la gonna a palloncino, drappeggiata, maniche a fiocco e scollatura generosa, adornata, sulla destra, da un ricamo abbinato ai sandali di raso nero, tutti cristallizzati.

L’attrice ha mostrato il suo lato romantico, naturale e a tratti, sbarazzino, mantenendo un alto tasso di seduzione glamour, amalgamato dall’emozione.

 Matilda De Angelis Prada Sanremo Life&People Magazine LifeandPeople.it

Nel secondo abito sfoggiato a Sanremo, Matilda De Angelis ha puntato su un abito sottoveste Prada nero chiffon.

In questo caso, ha sfoderato un outfit ricamato di jais, lunghe frange di cristallo, con scollatura a “V” molto generosa, tempestata sul corpetto da dettagli gioiello.

In abbinamento, un paio di sandali di raso nero.

Il cambio look è arrivato, con una nuova discesa dalla scalinata, seguita da una lezione dell’attrice alla lavagna rivolta ad Amadeus, interamente dedicata al bacio in tempi di pandemia con un monologo tratto dal capolavoro di Edmond Rostand “Cyrano De Bergerac”.

Il make-up del secondo look, super luccicante, è stato realizzato con un rossetto rosso acceso per una palette color corallo.

 Matilda De Angelis Prada Sanremo Life&People Magazine LifeandPeople.it

Il terzo e ultimo look della De Angelis ha stupito moltissimo: un outfit che ha virato in un pigiama prezioso di mohair grigio e sandali argento.

La silhouette di Matilda, leggermente nascosta dalla ampiezza del taglio di giacca e pantalone, è esplosa nel décolleté, impreziosito da un top nero in Re-Nylon.

La cantante ha duettato con Fiorello, interpretando “Ti lascerò” di Fausto Leali e Anna Oxa, vincitori indimenticabili nel 1989 all’Ariston.

Il duetto ha lasciato tutti a bocca aperta, mostrando il talento anche nella vocalità della giovane artista.

Chi è Matilda De Angelis?

Oggi è una star internazionale, oltre a essere tra le attrici più talentuose e promettenti del cinema italiano.

Matilda, nata a Bologna 25 anni fa, si fa notare nel 2016, diventando un volto noto, con il ruolo di Ambra nella serie televisiva di Rai Uno “Tutto può succedere”.

Nello stesso anno interpreta la protagonista femminile, a fianco di Stefano Accorsi, nel film “Veloce come il vento” di Matteo Rovere, per poi, vincere il premio come miglior rivelazione al Taormina Film Fest e una candidatura al David di Donatello come miglior attrice.

La sua carriera prosegue con vari ruoli importanti, come quello di una giovane Mariele Ventre nel film Rai “I ragazzi dello Zecchino d’Oro”.

Il 2020 la consacra star grazie al film “Isola delle Rose”, prodotto da Netflix.

Poco dopo, riesce a ottenere notorietà internazionale.

Le viene, infatti, affidata una parte nella serie tv “The Undoing” e lavora fianco a fianco con Nicole Kidman e Hugh Grant.

Guarda anche – Sanremo 2021: le pagelle della prima serata

Condividi sui social