Ogni stagione, The Cal, Calendario Pirelli diventa un appuntamento da non perdere per gli appassionati di moda, arte e bellezza.

Il Calendario Pirelli 2019, firmato da Albert Watson, non fa eccezione.

Grazie all’occhio artificiale del fotografo scozzese, il nuovo racconto di The Cal prende forma. Si sussurrano, attraverso scatti carichi di fascino vintage, quattro storie di donne che inseguono il sogno di un’esistenza.

In primo luogo il calendario è stato infatti suddiviso in quattro giorni. Si alternano, davanti all’obiettivo di Watson: Gigi HadidCalvin Royal IIIMisty CopelandLaetitia CastaSergei PolulinJulia Garner, Atrid Eika e Alexander Wang.

D’altra parte Misty Copeland nutre il sogno di affermarsi come étoile, ma per mantenersi è costretta ad esibirsi come ballerina di striptease in un night club. Con il fidanzato – interpretato da Calvin–  anch’egli desideroso di calcare i migliori palcoscenici teatrali di tutto il mondo, condivide una piccola casa in stile Art Decò.

L’eleganza raffinata di Laetitia Casta le ha permesso di interpretare il ruolo di una pittrice. Nelle sue fantasie alberga una futura vita da artista affermata. Vive in un eccentrico loft insieme al fidanzato ballerino impersonato da Sergei Polulin.

Gigi Hadid gioca nel ruolo di una ereditiera, è ricca e di successo ma sente che in lei manca qualcosa.

Le sue fisime sono raccolte dall’amico e confidente Alexander Wang, in una casa accogliente e sfarzosa che diventa il suo rifugio.

Julia Garner, da parte sua, impersona il ruolo di una fotografa botanica. Lavora in un giardino botanico fotografando piante rare. Sogna di diventare una celebre fotografa naturalista con al suo fianco la modella Astrid Eika.

Calendario Pirelli

Le sue fisime sono raccolte dall’amico e confidente Alexander Wang, in una casa accogliente e sfarzosa che diventa il suo rifugio.

Julia Garner impersona il ruolo di una fotografa botanica, lavora in un giardino botanico fotografando piante rare. Sogna di diventare una celebre fotografa naturalista con al suo fianco la modella Astrid Eika.

The Cal 2019 è stato firmato da uno dei migliori fotografi contemporanei. Inoltre la storia di Albert Watson è leggendaria, così come le sue imprese.

In realtà Watson è nato non vedente da un occhio, ma non ha mai perso la fiducia in se stesso e ha seguito il grande sogno della fotografia.

La sua dedizione l’ha portato verso l’inverosimile. In aggiunta a questo i suoi scatti sono apparsi sulle maggiori testate giornaliste, da Harper’s Bazaar a Rolling Stone, fotografando sia rockstar che rapper, attori e celebrità.

Le sue fotografie sono state spesso protagoniste di retrospettive e la sua teca vanta importanti riconoscimenti: il Lucie Award, un Grammy Awardtre Andy, un Der Steiger Award, un Hasselblad Masters Award; e la Centenary Medal, premio alla carriera assegnato dalla Royal Photographic Society.

Nel giugno 2015 la Regina Elisabetta II ha insignito lo scozzese dell’Ordine dell’Impero Britannico (OBE) per il contributo di una vita all’arte della fotografia.

In seguito per la moda ha dedicato la sua carriera alle campagne pubblicitarie di marchi come ChanelPradaBlumarineLevi’sGape Revlon.

Enrico Sanchi

 

Condividi sui social