Una grande opportunità lavorativa e una splendida vetrina si presenta per i finalisti di Showcase. A Febbraio voleranno a Londra per l’entusiasmante kermesse dalla London Fashion Week.

A-Lab Milano, Caterina Moro, Asciari, Delirius Eyewear, Edithmarcel, Greta Boldini, Irma Cipolletta, Italo Marseglia, Lido, Miahatami, Virginia Severini sono i nomi che rappresenteranno l’Italia all’estero.

Questi designer si erano già distinti durante la kermesse di moda romana per la loro originalità e innovazione.

Italo Marseglia, ad esempio, ci aveva proposto una performance tra moda e arte dal titolo “Rubedo”. Una collezione che si contraddistingueva per tessuti sostenibili e abiti lunghi caratterizzati da un coloratissimo e divertente patchwork di rebrodè e pizzo.

Edithmarcel invece si era rivolto al dinamico mondo dell’active e lo aveva riadattato attraverso un’ottica distintiva del dna del brand.

Abbiamo trovato  infatti design, materiali e dettagli in contrasto, linee genderless e allure ricercata. Asciari invece si era fatto suggestionare dall’Antartide come fonte di ispirazione cromatica mettendo in scena accecanti abiti bianchi, con linee pure e tessuti green e sostenibili.

Altaroma, si conferma ancora una volta leader nello scouting di nuove proposte e leva cruciale nell’internazionalizzazione dei nuovi talenti.

I brand, accuratamente selezionati dal British Fashion Council tra i partecipanti alle prime due edizioni di Showcase a Roma, saranno protagonisti di una esposizione presso The Store X LFW Designer Showroom.

Lo spazio è destinato ad ospitare le collezioni AI/19-20 di oltre 50 designer britannici ed internazionali, attraverso una selezione ricca e diversificata di prodotti contemporanei di ready-to-wear e accessori.

Showcase Londra è il naturale proseguimento del percorso instaurato da Altaroma con Ice Agenzia che ha lo scopo di mettere in connessione i giovani designer con i buyer e stampa di settore.

Una vetrina volta a promuovere il Made in Italy, le nuove proposte, la creatività del Bel Paese, lo stile italiano e i giovani stilisti.

Un’opportunità concreta ed un progetto fortemente voluto da Silvia Venturini Fendi a sviluppo e sostegno dei giovani designer. Il progetto Showcase è attivo da ben tre anni nella capitale e per la prima volta questo febbraio toccherà anche la capitale inglese.

Chissà forse questa potrebbe essere solo la prima tappa di una vetrina che potrebbe raggiungere anche altri capitali mondiali perché la creatività non ha confini.

Elena Parmegiani

Condividi sui social