“MILLE’ Milano”, presenta nel “Quadrilatero della Moda” la nuova Collezione 2020

Un luogo maestoso, raffinato e chic, ci accoglie, per la presentazione della nuova Collezione “Millè Milano”, di Mariana Mill. Da circa due anni ha creato il suo brand di alta moda Made in Italy, anzi, come dice lei: “Made in Milano”.

Siamo in pieno centro, a pochi passi da Piazza Duomo, all’interno dell’Hotel Zepter, che costituisce una grande istituzione del turismo internazionale di qualità, conosciuto in tutto il mondo.

“MILLE’ Milano”, Life&People Magazine www.lifeandpeople.it

“MILLE’ Milano”, Mariana Mill, presenta nel “Quadrilatero della Moda”, la nuova Collezione 2020.

La founder Mariana Mill, circondata dalla bellezza delle sue creazioni e da numerosissime signore accorse a rendere omaggio alla sua creatività, racconta ai lettori di Life&People Magazine la passione per questa sua nuova avventura.

“Credo molto in questa nuova collezione, creata per le donne che non hanno stipendi da capogiro e che vivono tutte le situazioni del quotidiano.

Femminilità, eleganza e sensualità – dice Mariana -. Gli accessori, i tessuti, i bottoni e persino le grucce, sono tutti Made in Milano.

Mi sono più che altro concentrata sul design e fattore “urbano”, pensando ai materiali più raffinati, alla qualità e al giusto prezzo. E’ una opportunità per ogni donna che si voglia avvicinare alla moda, indossando outfit con cachemire, seta, realizzati con tessuti bouclè e rifiniture preziose.

Ho deciso di produrre alta qualità dai prezzi giusti, accostandomi ad un “Fashion communism”, per le donne che guadagnano uno stipendio normale come me.

E’ una opportunità acquistare cose belle ma con prezzi accessibili, indossando abiti dall’allure luxury e senza tempo, dalle linee essenziali e curate.”

“MILLE’ Milano”, Life&People Magazine www.lifeandpeople.it

“MILLE’ Milano”, Mariana Mill, presenta nel “Quadrilatero della Moda”, la nuova Collezione 2020

La filosofia del pret à porter Millè Milano, rispecchia alti standard etici nel rispetto degli animali

ed è contraria a qualsiasi tipo di sfruttamento del lavoro portando avanti anche la politica che supporta i piccoli produttori.

La lucentezza dei capispalla tilmeless, caldi ed avvolgenti, del bianco brillante, dei tessuti metal e paillettati, con l’eleganza del nero, le tonalità tenui del “cammello”, del beige e dello stile raffinato, ci riportano alla gentile ispirazione dalla femminilità metropolitana di Mariana Millè.

Il prossimo futuro è concentrato sull’apertura di boutique in Italia, dopo il successo di Vienna, (luogo di nascita di Mariana) Lugano e Montecarlo.

La ricerca di altri buyers, propensi ad impegnarsi in un progetto ideato e realizzato con grande cura e attenzione, con alto know-how dei laboratori e della manifattura, è partito da Milano con grande entusiasmo ed è rivolto al mondo.

Ketty Carraffa

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News