Si chiama Isabella Müller, vive tra Vienna e Monaco ed è diventata popolare su Instagram, dove è seguita da oltre un milione di utenti. Ha un blog – Isabellas.blog – che vanta circa 110.000 visitatori al mese, dove racconta la sua passione per i viaggi, la moda, i cosmetici e la cucina.

Isabella Müller, una delle influencer straniere di maggior successo in questo momento,

ha deciso di raccontarsi ai lettori di Life&People Magazine per farsi conoscere meglio anche al pubblico italiano.

La sua popolarità è cresciuta grazie alle sue apparizioni in talk show e programmi televisivi di cucina. Conduttrice di Boulevard TV, in Germania è spesso coinvolta come madrina o presentatrice di eventi dal vivo dove i suoi fan hanno modo di ammirarla ed apprezzarla.

Anche la sua bellezza perfetta è ritratta su Instagram in foto che la fanno apparire come una bambola. Isabella Müller non teme di mostrarsi in pubblico e di dimostrare che non ha bisogno di “ritocchi” per attirare l’attenzione col suo aspetto impeccabile ed il suo sorriso ammaliante.

«Percorro circa 50.000 km all’anno attraversando tutto il mondo – racconta Isabella -, sia in auto che in nave, in aereo o camminando. Tra le mete che prediligo ci sono l’Italia, Malta, l’Islanda, la Spagna, la Francia, l’Irlanda, il Portogallo. E poi gli Stati Uniti, Spitsbergen, Capo Nord, Marocco, Svezia, Danimarca, Finlandia, Estonia, Norvegia, Russia, Tunisia, Inghilterra, Israele, Cipro, Croazia, Montenegro, Mauritius, Emirati Arabi Uniti.»

Cosa cerchi e cosa osservi nei tuoi viaggi come travel blogger ed influencer?

«Mi interessano le persone, le differenti culture e la storia dei luoghi in cui mi reco. Mi piace visitare i musei stravaganti più di quelli convenzionali. Spesso mi capita di recensire hotel e ristoranti sul mio blog e chi mi segue confida nella mia capacità critica e di giudizio».

La blogger e influencer Isabella Müller ha ricevuto cinque premi, conferiti da HypeAuditor

Grazie allo strumento HypeAuditor, l’autenticità dei suoi 1,2 mln followers è comprovata. La bellissima viennese non ha dunque nulla a che fare con followers fake ed proprio per questo è stata premiata cinque volte.

E’ tra i primi 100 blogger di viaggi e turismo nel mondo e in Germania, nonché tra i primi 100 blogger di how-to e style in Russia, Australia e Italia.

Durante i suoi viaggi Isabella racconta persone, culture e storie. Ama ciò che è “straordinario” e anche questo è uno dei motivi per cui ha tanti followers e tanti lettori fedeli sul suo blog.

Spesso è messa in discussione l’intelligenza delle donne bionde ma nel caso della influencer viennese, evidentemente il pregiudizio è infondato ed il suo successo non è certo dovuto al colore della folta chioma.

Dopo un inizio di “carriera” lavorativa come insegnante, tra le altre attività, Isabella Müller in passato ha assunto la direzione di una catena di ristoranti dove lavorava insieme a persone disabili.

Con l’espansione della catena di questi punti di ristoro, è divenuta amministratore delegato di una filiale a Vienna.

«Quando mi è venuto in mente che avrei dovuto provare ristoranti e hotel come manager, si è sviluppata la mia nuova carriera come blogger».

La figura dell’influencer oggi ha assunto molte differenti sfaccettature venendo spesso criticata a priori

Importante comunque saper fare sempre una distinzione tra ragazzine improvvisate , in cerca di attenzioni, che emulano le testimonial di fama internazionale e donne che utilizzano questo canale con cognizione di causa offrendo un servizio professionale.

Pollice alzato dunque per Isabella: continueremo a seguire i suoi successi!!!

 

Condividi sui social