D’estate i capelli sono sottoposti a stress per via di sole e salsedine. Il calore, l’aria condizionata, la salsedine o il cloro disidratano le chiome rendendole secche e sfibrate. I primi segni di questo indebolimento sono proprio le doppie punte. Per questo motivo un ottimo soccorso estivo anti-aridità sono gli integratori per capelli specifici per sale e sole.

Integratori per capelli d’estate: una valida protezione dal sale e dal sole

Che siano corti, lunghi, lisci o ricci, i capelli necessitano della cura ottimale a ogni esigenza. Gli integratori per capelli sono una protezione perfetta: a base di vitamine, semi di lino, minerali, idratano in profondità e sono fortemente emollienti.

Visto che il sole tende a seccare le chiome, bisogna avere in casa sempre una buona maschera o in alternativa oli e impacchi.

Ricordate che il tempo è salute per i vostri capelli! Lasciate in posa l’impacco almeno 15 minuti, e mentre vi concedete questo tempo, iniziate un massaggio al cuoio capelluto.

Esercitate una leggera pressione e picchiettate con la punta delle dita l’intera superficie della nuca.

In spiaggia i capelli vanno idratati utilizzando appositi spray. Ce ne sono in commercio diversi tipi a base d’acqua e oli minerali che creano una barriera contro i raggi UV.

Applicateli prima di esporvi al sole e più volte durante la giornata, soprattutto dopo il bagno, proprio come i solari per la pelle.

Se non è sufficiente questa idratazione e i capelli sono ancora asfittici e di colore alterato, è necessario ricorrere a integratori specifici.

Amici della nostra chioma sono gli integratori per la crescita dei capelli, a base di minerali

Rame, zinco, ferro, magnesio e vitamine (la vitamina C e la biotina), gli integratori giusti contengono una buona parte di queste componenti, che vanno inserite anche in un regime alimentare equilibrato.

In particolari periodi di stress per i capelli come quello estivo l’azione degli integratori contro il sole sarà particolarmente ristrutturante.

Favoriscono una crescita sana, rinvigorendo il fusto del capello e mantenendolo ben nutrito.

Sono anche ricchi di sostanze antiossidanti, che spesso determinano fragilità capillare e perdita di colore.

Si consiglia di assumerli per un intero ciclo: da uno o due mesi prima dell’esposizione al sole e di continuare lungo tutto il periodo estivo, seguendo le modalità e le dosi consigliate.

Un ultimo consiglio è di non lavare i capelli ogni giorno. Certo la tentazione è dietro l’angolo, perché sudore, umidità e afa fanno facilmente pensare che sia la soluzione migliore per averli sempre in ordine.

A chi non resiste all’impulso, il consiglio è di non utilizzare shampoo, e di risciacquarli solo con acqua.

Basta poco, in fondo, per avere una chioma a prova di sale e sole!

Leggi anche – Chiome da sogno, quali sono i migliori integratori per capelli?

Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News