Fiducia, passione e coraggio… Possono sembrare banali, ma spesso gli ingredienti più semplici portano alla ricetta vincente. E’ la storia di Ilaria Apolloni, una giovane ragazza piena di talento e idee che è diventata di fatto la prima gift planner italiana. 

Manager di pubbliche relazioni, ufficio stampa ed eventi, Ilaria ha pensato di unire la sua professione alla passione per i regali, trasformandola in una vera e propria professione.

Stupire chi amo: ogni volta è come se fosse la prima, cerco mille idee per trovare la sorpresa giusta.

Donare regali originali completamente realizzati a mano.

Un’idea autentica e originale che si è trasformata in un lavoro. Creare regali personalizzati per ogni ricorrenza, San Valentino, compleanni, cerimonie.

Una consulente del regalo accompagna il cliente passo dopo passo, dalla scelta del dono sino alla consegna.

Ilaria Apolloni ha deciso di intraprendere questa professione per dare maggior valore al regalo, è molto bello ed importante dare importanza alla persona amata e ai propri cari.

Viviamo in un mondo che va abbastanza di fretta, siamo immersi nel lavoro e nelle attività del quotidiano e spesso perdiamo di vista le cose importanti.

gift-planner-Ilaria-Apolloni

Di cosa si occupa la Gift Planner Ilaria Apolloni?

La sua giornata tipo è raccogliere idee per il regalo. Una gift planner va a caccia di idee ed esperienze originali e speciali.

Ilaria si occupa di realizzare anche regali aziendali quindi contatta le aziende per proporre le sue idee.

Il valore aggiunto che offre ai suoi clienti è la consegna personalizzata.

Ad esempio un bambino che riceve il suo regalo da un personaggio che ama particolarmente è un momento divertente ed emozionante.

Vedere il sorriso sul volto di chi riceve il regalo è per lei il momento più avvincente.

“Stupire è la prima regola. Tante persone non hanno proprio idee. Altre invece hanno un’idea, un oggetto o un’esperienza che vogliono realizzare ma hanno bisogno di un aiuto.

 Io li guido e il più delle volte si divertono perché  finiscono per fare un regalo a loro, oltre che al destinatario.

Sanno che nel fare quel regalo a quella persona stanno facendo un regalo anche a me”.

racconta Ilaria.

D’altronde il mio segreto è: “stupire”.

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News