Il brand Happiness Rimini da sempre fa parlare di sé. Lo fa con il suo spiccato stile avanguardistico, spiritoso e trendy che lo contraddistingue e lo rende unico nel panorama della moda made in Italy.

Seguendo la linea della creatività e dell’innovazione, torna alle origini facendo parlare i propri capi, come concetto di moda che comunica.

Michael Scarpellini e Happiness Rimini una storia lunga tredici anni

Happiness Rimini si fonda su un’idea del giovane riminese Michael Scarpellini, un giovane imprenditore volato in America per gli studi e ritornato in Italia per lasciare il segno.

Proporre al mondo della moda una t-shirt unica, di buona qualità e ad un prezzo accessibile.

Il debutto di Happiness Rimini risale ad inizio 2008.

Allora Michael Scarpellini e Eiman Hamza, la direttrice artistica di origini Losangeline, propongono le loro t-shirt Happiness con stampe d’arte durante il White Trade Show di Milano, una delle fiere dell’artigianato moda più importanti sul territorio.

Happiness a Los Angeles Life&People Magazine LifeandPeople.it

La loro originalità non passa certo inosservata all’alta moda che subito inizia ad interessarsi al marchio Made in Italy, il quale diventa un vero e proprio fenomeno.

Le richieste dei negozi che vogliono esporre le particolari t-shirt Happiness crescono così tanto che l’azienda porta una ventata d’occupazione di giovani talenti italiani.

In pochi anni le magliette sono diventate un must indossate da tantissimi personaggi dello spettacolo.

Oggi Happiness brand opera nei suoi shop presenti a Rimini, Santarcangelo, Riccione, Milano Marittima, Forte dei Marmi. Inoltre è distribuito in Europa, Giappone, Medio Oriente, Emirati Arabi, Stati Uniti, Canada e Russia.

Happiness Rimini: un successo tra moda e lifestyle

In questi anni di grande crescita, Happiness Italia ha trasmesso la propria filosofia ed il proprio lifestyle, in primis attraverso i suoi capi must.

L’immancabile t-shirt Happiness bianca abbinata al pantalone turca, un modello a cavallo leggermente sceso con una tasca davanti, nato dal motto:

”Butta via il tuo scomodo denim e indossa un pantalone della tuta”.

Un outfit decisamente street e pratico quello del marchio di Michael Scarpellini Happiness Rimini, che si completa con un bel paio di sneakers.

look trendy Happiness Life&People Magazine LifeandPeople.it

Non dimentichiamo poi il grande lavoro di marketing che è stato fatto e che continua tuttora. Le importanti collaborazioni con griffe quali Michelangelo, Colmar, Caleffi e Smemoranda e la partecipazione ad un vero e proprio show televisivo.

“Happiness Family” in onda su MTV tutte le domeniche fa conoscere la famiglia Scarpellini al completo.

Spaccati di vita familiare e imprenditoriale si intrecciano nella storia di successo di un riminese.

I protagonisti Michael Scarpellini e sua moglie Eiman Hamza, il papà Yuri Scarpellini, che viaggiano da Rimini a Los Angeles, alla ricerca di idee per essere sempre al top e proporre outfit sportivi e alla moda.

D’altronde, lo sport fa parte della tradizione di famiglia: nel 2018 infatti, Yuri ha partecipato al campionato mondiale di Triathlon in Sud Africa.

Visto il grande successo, dopo la prima stagione è andata in onda anche la puntata speciale “The happiness family – matrimonio a Formentera”.

Il brand Happiness è sempre sul pezzo, scopriamo dunque le novità dalla loro collezione autunno inverno 2020

Happiness Rimini infonde nei suoi capi uno spirito ribelle. 

Il team dell’azienda made in Italy Happiness Rimini e la sua direttrice creativa Eiman Hamza propongono una collezione per chi non si accontenta e cerca sempre oltre.

Happiness Rimini di Micheal Scarpellini Life&People Magazine LifeandPeople.it

Ecco che il brand italiano, per la nuova collezione disponibile per tutti da Luglio 2020, lancia il nuovo cappotto “Rope“, lavorato a mano con spray nella serigrafia artigianale italiana.

Inoltre, punta tutto sui suoi capi saldi ovvero felpa e pantalone, che compongono tute Happiness monocromatiche sulle tinte del blu e verde, abbinate a stampe all over fiorate, per un look spigliato e trendy.

Outfit moderni, confortevoli e accattivanti sono presentati per lei, per lui e anche per i bambini.

L’ultimo shooting fotografico scattato nella zona West village di New York riporta esattamente il concetto di vestire la donna di città in maniera comoda e ”Losangelina”.

Afferma Eiman Hamza: ”Alla donna Happiness non interessa troppo l’opinione delle piccole menti o dei like su Instagram. Interessa sentirsi viva e mettersi a fianco le cose che realmente contano ”.

Vuole farlo, vuole provarci, vuole davvero mettere una firma sulla sua esistenza lasciando il segno su tutto ciò che tocca: dai figli, alla scuola, al lavoro, al pianeta, all’amore…” .

Happiness non si ferma neanche per il Coronavirus, ma procede attraverso lo shop online

Come altre aziende del settore moda si trova coinvolta dalla pandemia che sta affliggendo l’Italia e non solo, per questo nonostante la chiusura dei punti vendita si è attivata mutando al meglio in base alla situazione.

Michael Scarpellini afferma infatti:

I nostri stores di Rimini, Riccione, Milano Marittima, sono pronti per essere riaperti. Non appena possibile ci saranno tante novità.

Nel frattempo il nostro team, in massima sicurezza, lavorerà alla nuova collezione per tornare con tantissime nuove proposte”.

Il prodotto più richiesto ai tempi del Coronavirus?

Ovviamente il must have di Happiness: la tuta Happiness, per un #iorestoacasa all’insegna del comfort e dello stile.

www.shophappiness.com 
IG: @happinessbrand @michaelscarpellini

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News