Gli abiti da sposa delle principesse ispirano molto spesso le ragazze del pianeta. Il vestito di nozze è da sempre una scelta impegnativa per tutte le donne che decidono di compiere il grande passo.

Nello scegliere il proprio wedding dress si prende spunto dagli abiti reali, mise da sogno, realizzate dai più grandi designer della storia. Ripercorriamo insieme i vestiti da sposa più belli del mondo indossati nel grande giorno dalle più celebri royals del pianeta.

Gli abiti da sposa delle principesse:

dalla Regina Elisabetta II, a Lady Diana, a Grace Kelly e Kate Middleton.

Gli abiti da sposa delle principesse hanno creato fin dalla notte dei tempi un grande stupore e curiosità in tutto il mondo.

Sebbene il matrimonio della Regina Elisabetta II D’Inghilterra con Filippo di Edimburgo sia avvenuto nel lontano 1947 non possiamo non ammirare la creazione di Norman Hartnell.

Il vestito bianco è realizzato con il raso scozzese e ricamato con cristalli e ben 10.000 perle provenienti dagli Stati Uniti! Elisabetta sfoggia due collane di perle, entrambe regalatele dal padre Giorgio VI.

Insomma nell’abito da sposa nella storia nulla è lasciato al caso. Proprio per questo ancora oggi viene considerato leggendario.

Non manca di stupirci nemmeno Lady Diana che si affida, in quello che doveva essere il giorno più bello della sua vita, alla giovane coppia di stilisti David e Elizabeth Emanuel.

I designers lo descrivono come “un abito destinato a passare alla storia, ma creato secondo il gusto di Diana“, e “adeguatamente drammatico, al fine di fare una buona impressione“.

L’intento riesce perfettamente, il vestito è considerato uno degli abiti più famosi al mondo nella storia della moda.

gli abiti da sposa delle principesse wedding royal Life&People Magazine LifeandPeople.it

Tra gli abiti da sposa delle principesse, infatti, c’è quello di Diana, che si unisce al Principe Carlo nel 1981.

Una creazione realizzata con taffetà di pura seta color avorio, adornato da autentici pizzi antichi. Lo strascico di oltre 7 metri lascia letteralmente stupefatti.

L’abito da sposa rimasto nella storia ispira innumerevoli donne che richiedono alcuni precisi particolari dell’abito della Principessa del Galles. 

Tra questi le maniche a sbuffo, la gonna ampia e i tessuti morbidi.

Anche quando lo stile dell’abito realizzato dagli Emanuel passa di moda, molti continuano a considerarlo un “classico intramontabile”, tra gli abiti da sposa delle principesse più iconici di tutti i tempi. 

Gli abiti da sposa delle principesse hanno creato fin dalla notte dei tempi un grande stupore e curiosità in tutto il mondo. Life&People Magazine LifeandPeople.it

Grace Kelly, l’icona di stile

Tra i vestiti da sposa da principessa c’è anche l’abito reale di nozze di Grace Kelly, indossato in occasione del suo matrimonio con il Principe Ranieri III di Monaco nel 1956.

La creazione è considerata come uno degli abiti da sposa delle principesse più eleganti di tutti i tempi.

Capolavoro di sartoria del ventesimo secolo, emulato da tante donne in tutto il mondo. L’abito è disegnato da Helen Rose della MGM.

Consiste nella parte superiore da un sotto-corpetto aderente ed un supporto per l’ampia gonna stile anni Cinquanta.

Ad esso sono poi collegate due gonne sovrapposte. La mise di Grace comprende anche un copricapo, un velo, i pizzi e le perle. Dopo oltre cinquanta anni, il vestito di Grace Kelly è ancora molto imitato.

gli abiti da sposa delle principesse wedding royal Life&People Magazine LifeandPeople.it

E che dire dell’abito di sua nipote Charlotte Casiraghi, figlia della principessa Carolina di Monaco, che sposa il produttore cinematografico Dimitri Rassam nel 2019?

Charlotte indossa una delicata creazione Chanel color avorio, strutturata, con bustier senza spalline per mettere in risalto un gioiello importante. La collana con tre giri di diamanti appartenuta alla nonna.

L’abito nuziale di Kate Middleton, sfoggiato nel 2011 per il matrimonio con il futuro erede al trono William D’Inghilterra,

realizzato da Alexander McQueen, è dichiaratamente ispirato a quello di Grace Kelly, soprattutto nell’accennata scollatura a “V” e le importanti maniche lunghe e velate.

Un abito romantico in pizzo che rientra tra gli abiti da sposa delle principesse più belli di sempre.

Ad impreziosire l’abito sono ricamati sulla stoffa rosecardi e trifogli, rispettivamente i simboli di Inghilterra, di Scozia e d’Irlanda, le tre nazioni parte del Regno Unito.

gli abiti da sposa delle principesse matrimoni royal Life&People Magazine LifeandPeople.it

Nel 2018 Meghan Markle, per sancire la sua unione con il principe Harry del Galles, sceglie di essere vestita da una stilista inglese a capo dell’ufficio di stile di una maison francese: Clare Waight Keller per Givenchy.

Il suo è uno splendido abito di seta bianca con scollo a barca, elegantissimo e lineare.

Il pezzo forte è la preziosissima tiara prestata, così come vuole la tradizione, dalla Regina Elisabetta II.

Nello stesso anno è il turno di Eugenia, la principessa di York che sposa Jack Brooksbank . Il suo abito è di un brand britannico, Peter Pilotto.

Il modello è appositamente realizzato per mettere in evidenza un difetto fisico della principessa: la cicatrice evidente sulla spina dorsale, causata da un intervento di scoliosi subito quando aveva solo dodici anni.

Una scelta vincente che denota la grande personalità della Principessa.

A Luglio 2020, è il turno di Beatrice di York, sorella di Eugenia

che, per sposare l’uomo d’affari Edoardo Mapelli Mozzi, ha un’idea davvero originale.

La Principessa reinterpreta uno storico vestito degli anni Sessanta appartenuto alla nonna, Elisabetta II, riadattato per la particolare occasione.

The Queen lo indossa nel 1961 a Roma, poi alla premiere di “Lawrence d’Arabia” nel 1962 e ancora nel 1967. Una decisione che testimonia il profondo affetto e la stima tra nonna e nipote.

Anche la tiara esibita da Beatrice fa parte dei gioielli della corona inglese. La Regina la indossa infatti al suo Royal Wedding con il Principe Philip nel 1947.

Chapeau Beatrice, indossi davvero uno degli abiti da sposa delle principesse più raffinati di sempre!

Radiosa nel suo abito da sposa anche l’ex modella Sofia Hellqvist il giorno del matrimonio con Carl Philip di Svezia.

L’abito in crêpe di seta e organza bianco, impreziosito da applicazioni in pizzo, creato dalla designer svedese Ida Sjöstedt, ha sorpreso tutti.

gli abiti da sposa delle principesse wedding royal Life&People Magazine LifeandPeople.it

Letizia Ortiz sposa nel 2003 Felipe di Spagna

avvolta in un bellissimo abito creato dal designer Manuel Pertegaz, scelto seguendo il diretto consiglio della Regina Madre, Sofia. Il vestito si compone di una silhouette definita, con maniche lunghe e collo alto.

La gonna, il colletto e il lunghissimo velo sono infatti arricchiti da un grazioso ricamo in fili d’argento, che riprende il giglio borbonico, lo stemma dei Borboni di Spagna e della casata dei Capetingi.

Un vero e proprio colpo di fortuna che trasforma Letizia, giornalista televisiva con un matrimonio alle spalle, in Regina.

«O sposo lei, o non mi sposo», questo l’ultimatum del futuro Re Felipe alla molto tradizionale corte spagnola.

Rania, la Regina moderna per il suo modo di rappresentare l’Islam in maniera moderata, si sposa con l’allora principe Abd Allah II di Giordania nel 1993 fasciata da un abito bianco e molto occidentale rispetto alle altre regine arabe. Lo stilista è Bruce Oldfield.

Una cascata di seta, accompagnata da ricami dorati, e il corpetto con un collo color oro caratterizzano la creazione. Dai capelli, raccolti in uno chignon, scende il lungo velo.

abito da sposa Armani Privè Life&People Magazine LifeandPeople.it

Sceglie un borghese anche la principessa Victoria di Svezia, figlia del Re Carlo Gustavo XVI e della Regina Silvia.

L’erede al trono giura amore eterno nel 2010 a Daniel Westling, suo ex personal trainer, colui che l’aiuta a riprendersi dal dramma dell’anoressia.

Victoria, raggiante in un abito firmato da Pär Engsheden, realizza il sogno della sua vita. L’abito è in mikado di taglio semplice, molto sobrio ed essenziale.

La principessa indossa anche la tiara storica di famiglia: un diadema d’ oro, perle e camei rappresentante Amore e Psiche, donato da Napoleone alla sua prima moglie Josephine.

E la favola continua…

 

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News