La Contessa Pinina Garavaglia, nota collezionista di cappelli stravaganti (ma anche di antichità pregevoli) è conosciuta per la sua immagine eccentrica e per avere promosso locali e mode notturne.

Dopo varie esperienze giovanili in teatro come autrice d’avanguardia e, dopo aver studiato danza classica in giovanissima età con la Maestra Maria Cumani, si specializza in organizzazione di feste, ideazione e immagini di locali cult famosi in tutto il mondo.

E’ uno dei personaggi più conosciuti nella nightlife internazionale.

Brillante performer, poetessa e immaginifica ideatrice di feste e quadri viventi.

Famoso è il suo salotto artistico a Milano, dove svolge la sua principale attività di party planner.

contessa Pinina Garavaglia Life&People Magazine lifeandpeople.it

Art director di eventi, raduni e serate top in discoteche famose, si occupa anche di promozioni personali d’immagine, come public relations e personality designer.

Ha saputo dimostrare come un’esteriorità frivola possa convivere con un’interiorità profonda.

Ha partecipato a programmi quali: “Maurizio Costanzo Show”, “Pronti a tutto” e “Mattino 5”. Il popolo della notte la venera come una dea!

Esperta di tendenze, mode e fenomeni di costume, il suo salotto internazionale è noto per le feste a tema e frequentato da personaggi famosi, da artisti di ogni genere ed età che vi si esibiscono liberamente.

Famosi restano i suoi recital poetici:  gli artisti vengono presentati, di volta in volta, dalla contessa stessa, con una breve introduzione.

Tutti i poeti-attori sono vestiti in modo eccentrico, devono avere sempre un’immagine teatrale, secondo il loro stile specifico.

Pinina Garavaglia e la sua magnifica collezione di cappelli

Oggi è di gran moda il cappello, ma si deve scegliere sempre in rapporto alla circostanza, se è spettacolare dà sempre un tocco di forte personalità.

Il Settecento, secondo la contessa, è stato il secolo che si ritiene più famoso per la seduzione; si potrebbe descrivere come un florilegio di decorazioni e un tripudio di perle, stoffe leggere, ornate di fiori e nastri.

Le nuance a cui si ispira per le sue creazioni sono spesso tenui e delicate, ma si tingono anche dei contrasti dell’oro e dell’argento.

contessa Pinina Garavaglia Life&People Magazine lifeandpeople.it

Il designer di cappelli cultPhilip Treacy ha realizzato quattro splendidi modelli che rappresentano le quattro stagioni, ciascuno in un tableau vivant privato. 

Il copricapo diventa, così, prezioso come un abito, grazie a tessuti originali, che riprendono le stampe classiche e colori rinascimentali.

Pinina Garavaglia Life&People Magazine lifeandpeople.it

Audace ci piace” il motto preferito di Pinina Garavaglia.

Dal suo salotto sono passati personaggi di spessore.

Fra tutti Gianni Versace, Andy Wharol, e Grace Jones che cantava la “Vedova Allegra” alle quattro di notte.

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News