23 ottobre – 22 novembre

Il 2024 parte con un’apertura alla vita, ovviamente cum grano salis, ché siete diffidenti per natura, ma il lavoro sodo paga. La precedente quadratura di Saturno in Acquario ha fatto toccare il fondo a molti di voi e le attuali opposizioni di Giove e Urano, forgiando il carattere, vi insegnano a fissare limiti invalicabili nei rapporti. Stabilito ciò che vi spetta e che desiderate, ora potete andare, chiedere, contattare, ricontattare, vivere; ecco il caldo invito di Mercurio e Marte che passano nel terzo campo. Venere disinvolta e intelligente li seguirà il 23 e sosterrà la prima decade. Urano attanaglia i nati tra 11 e 13 novembre ma in generale gennaio è un sì convinto.

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News