21 marzo – 20 aprile

Diciamolo subito: a gennaio proverete l’ebbrezza di essere catapultati giù dal letto mentre eravate immersi in bellissimi sogni. Dopo le conquiste a 360° coi pianeti in Sagittario, il passaggio di Mercurio, Marte e, per i nati a dicembre, anche Venere nel decimo campo, risulta un tantino indigesto. Fermi tutti, la rete di salvataggio c’è: la vostra crescita personale con Giove nel segno fino a maggio, poi nella casa del valore e dei valori e, dulcis in fundo, il corpo a corpo con gli scheletri di Plutone in Capricorno, che il 21 veste i panni dell’amico Acquario. Le attuali sfide al lavoro e nelle progettualità sono degne di un Cavaliere dello Zodiaco; si piega e per questo non si spezza… si allena.

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News