C’è chi sostiene non se ne siano mai andate e chi addirittura vede nelle scarpe dalla punta extreme l’unica calzatura in grado di far risaltare come nessun’altra outfit e silhouette Dall’allure tipica anni 2000, le scarpe décolleté sono tornate tendenza del momento. Ritornate sulle passerelle dei più importati brand per la stagione 2023-2024, – Coperni, Bottega Veneta, Givenchy -, il fascino delle pointy shoes ammalia e seduce di nuovo.

Come un coltello, per colpire nel segno

Sexy, di carattere, eleganti, simbolo di femminilità e ampiamente sdoganate da tempo nello street style, le décolleté a punta sono certamente uno dei trend più amati e collaudati di sempre. Antagoniste per eccellenza delle più che sobrie ballerine a punta tonda, vessillo del comfort assoluto, queste scarpe si riprendono l’attenzione che meritano, reinventandosi in nuove forme più o meno tradizionali. Particolarmente indicate per rendere otticamente la gamba più affusolata, i preziosi centimetri aggiunti sul piede donano senza sforzo un aspetto più armonico, che ben si sposa anche con outfit impegnativi.

scarpe decolletè a punta | Life&People Magazine

Un ritorno tanto atteso

Non c’è da stupirsi se le affilate decolletè pointy riscuotano da decenni successi e consensi tra stilisti e fashion victims. In jersey, pelle, con tacco vertiginoso o kitten, con punte gioiello o con applique fantasiose come piume o strass, spaziano dai modelli più sobri in vinile total-black alle mille altre varianti viste in passerella. La punta, benché recentemente il concetto di comfy shoes ci abbia ammaliato più del dovuto, non ha rivali in fatto di eleganza. Con un pantalone, una minigonna, un long dress o con degli abiti da cocktail, la forma affilata della punta trasformerà immediatamente qualsiasi look da semplice a sexy.

 Life&People Magazine

Le varianti degli stilisti già must have

Se chi come Saint Laurent grazie alla creatività di Anthony Vaccarello rimane affezionato al suo “two tone” giocando con l’intreccio di materiali diversi, Coperni si ingegna e arriva a vedere nella lunga punta uno spazio utile per creare cut-out asimmetrici con cerniere semiaperte. Bottega Veneta invece, punta su pumps dal design accattivante, caratterizzato da un tacco scultura, sfoggiate anche da Kendal Jenner in versione full black.  Anche la maison The Attico “punta” a farsi notare, specialmente col modello Cheope, ispirate alla più famosa delle piramidi egizie: tacco a scultura ed un color verde lime per un ritorno all’Art Deco.

scarpe decolletè a punta | Life&People MagazineRihanna anche in gravidanza ha optato più volte per le Knife di Balenciaga, affilatissime ed estremamente glam, alternandole alle solite Amina Muaddi, inconfondibili grazie al tacco svasato. Per chi ritorna a rivalutare la punta affilata c’è anche chi non l’ha mai abbandonata. È il caso di Jimmy Choo, che vede tra i suoi modelli più amati e venduti di sempre le pumps Seresa, indossate recentemente in quel di Cannes da Elle Fanning. Anche Dior ha creato scarpe a punta diventate poi iconiche, basti pensare al modello viola e arancione presentato alla Fashion Week nel lontano 2014. Ancora attualissime e ricercate ovunque.

La variante flat

L’effetto pointy però non è una caratteristica che necessariamente si debba accompagnare ad un tacco vertiginoso o scomodo. Tra le proposte per la stagione 2023-24 anche moltissime sling-back e sandali flat, come le Blade Saint Laurent indossate da Hailey Bieber. Tra i brand che scelgono un effetto rigorosamente sharp anche per le calzature basse troviamo Jeffrey Campbell, l’italiano Massimo Dutti ed il brand berlinese Ayede. Spesso impreziosite da sottili cinghie su collo del piede e caviglia, stringhe di pelle e laccetti sovrapposti, questi dettagli presenti sulle punta donano un aspetto chic e ricercato anche alla scarpa flat più minimal.

 | Life&People MagazineCon estremo anticipo, il trend per questo autunno è ormai chiaro: la punta tornerà anche su stivali e ankle boots. Finita l’era della punta tonda, la volontà degli stilisti è quella di ribilanciare altezze e lunghezze, partendo proprio dai piedi. In morbido suede, tessuto o pelle, la punta contagerà anche gli amatissimi boots, che si tramuteranno in una calzatura ben più seducente. Taglienti e soprattutto seducenti, le scarpe con la punta tornano per rimanere e probabilmente per non andarsene mai.

Leggi anche – Décolleté  donna le tendenze delle scarpe con tacco 

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News