Dopo essere stato fuori per anni dallo star system, uno dei divi moderni più amati della storia del cinema è finalmente tornato sulla scena cercando di capitalizzare il più possibile la sua assenza. Proprio così: poche ore prima di arrivare al Festival di Cannes siglato un contratto milionario tra la maison Dior e Johnny Depp. Si tratta dell’accordo più redditizio di sempre per una star del cinema, grazie ad una cifra monstre che si aggirerebbe secondo le indiscrezioni intorno ai 20 milioni di euro. 

Depp ritorna a collaborare con la Maison francese

Per Depp non si tratta né di una novità assoluta, né tanto meno di un ritorno, bensì di un rinnovo a tutti gli effetti. La casa francese ha ingaggiato l’attore già nel 2015, rimanendogli accanto anche durante il periodo buio e tormentato contrassegnato dalle gravi accuse della moglie Amber Heard, muovendosi dunque in direzione contraria rispetto a quanto fatto da produttori e altri brand subendo non poche polemiche, soprattutto dopo la pesante sconfitta del Divo che venne definito quale nativo di Owensboro “Un picchiatore di mogli”.

contratto Dior Johnny Deep | Life&People MagazineUn tipo d intuizione che si è rivelata oggi vincente

Dopo la vittoria contro Amber Heard l’attore feticcio di cineasti come Tim Burton ha riacquisito nuovamente gloria e popolarità, diventando uno dei protagonisti principali della settantaseiesima edizione del Festival di Cannes, dove ha presenziato nella giornata inaugurale per proiettare “Jeanne du Barry – La favorita del Re”, film in cui ha ricoperto un ruolo di primo piano interpretando la figura di Re Luigi XVI. La scelta consentirà quindi ad entrambi gli agenti interessati di sfruttare nel miglior modo possibile la visibilità che sarà scaturita dai nuovi profumi sport Dior Sauvage, traendo dunque il massimo vantaggio dal nuovo scenario che vedrà Johnny Depp sempre più presente nel jet set internazionale. Non a caso l’attore tra non molto rilascerà anche una nuova pellicola come regista. Stiamo parlando de “Modigliani”, biopic sul famoso pittore che ha coinvolto anche l’italiano Riccardo Scamarcio, uno dei protagonisti del cast.

contratto Dior Johnny Deep | Life&People Magazine

I precedenti più famosi

Il nuovo contratto di Johnny Depp, conti alla mano, ha letteralmente superato tutti i precedenti… E non di poco. Il caso più eclatante in tal senso riguarda Robert Pattinson, personalità esplosa grazie alla saga “Twilight” e recentemente passata agli onori della cronaca per il suo ruolo in “Batman”, lungometraggio di Matt Reveers uscito nelle sale lo scorso anno. L’ex teen idol aveva siglato in passato un accordo di ben dodici milioni di dollari per diventare il testimonial di Dior Homme. Già ai tempi la cifra fu considerata tra le più ricche di sempre, anche superiore rispetto a quanto guadagnato da Brad Pitt per Chanel N.5, probabilmente la fragranza più importante di sempre. La cifra dovrebbe invece gravitare dai due ai quattro milioni, numeri che Depp ha letteralmente triplicato, probabilmente sfruttando i fatti di cronaca recenti.

contratto Dior Johnny Deep | Life&People MagazineSì perché sembra che sia proprio la vittoria processuale a far schizzare gli zeri posti nero su bianco nel contratto. Dopo il verdetto del giudice infatti le vendite di Dior Sauvage sono aumentate in modo considerevole. Adesso che Depp è reintegrato tornando nuovamente in vista e con un’attenzione mediatica superiore al normale, è probabile che l’attore abbia voluto capitalizzare il momento, scommettendo proprio sulla fiducia dell’azienda, motivata a far brillare come non mai il nome di Johnny, ancora oggi acclamato, desiderato e amato come non mai. Sarà una scommessa vincente?

Leggi anche: Cannes 2023: i look più impattanti della cerimonia inaugurale

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News