Si è conclusa la mostra sulla moda Met Gala tra abiti vintage, creazioni d’archivio e inediti omaggi. Sono state più di 150 le celebrity accorse al Metropolitan Museum di New York per la raccolta fondi a supporto del Museo, sfoggiando come da tradizione un abito a tema, quest’anno incentrato sulla memoria dell’immortale Karl Lagerfield, designer scomparso il 10 febbraio 2019e. Tantissimi gli outift degni di nota, forse in linea generale più sobri rispetto al passato, con tante personalità che hanno reso omaggio al Maestro scegliendo capi d’archivio e pezzi vintage della maison Chanel: non sono mancate le sorprese. I look più rilevanti del Met Gala 2023Look Met Gala 2023 Life&People Magazine

Brilla la bellezza di Anne Hathaway

Un omaggio nell’omaggio, rappresentato con uno charme per certi versi unico al mondo. L’attrice ha voluto tributare Karl Lagerfeld attraverso la maison Versace. Uno splendido punto d’incontro tra due visioni della moda differenti ma unite nel segno dello stile e della raffinatezza. Il tratto più caratteristico è indubbiamente legato all’innesto di spille da balia con perle sui toni del dorato: una vera e propria chicchera.

Look Met Gala 2023 Life&People Magazine

Naomi Campbell sceglie Chanel Vintage

Straordinaria anche la super model, ancora oggi richiestissima, Naomi Campbell. La Regina della passerella ha mandato in tilt i fotografi presenti in loco sfoggiando un abito di grande impatto proveniente dalla collezione vintage di Chanel: un peplo rosa rivisitato, davvero perfetto per rimarcare i tratti più caratteristici della sua personalità.

Look Met Gala 2023 Life&People Magazine

Dua Lipa seleziona l’abito di Claudia Schiffer

Forse è questo l’abito più chiacchierato tra tutti e il motivo è presto spiegato. Per il suo omaggio la cantante britannica ha scelto un capo d’archivio, pescando l’abito da sposa proveniente dalla collezione 1992 indossato all’epoca dalla mitica Claudia Schiffer, creazione che ancora oggi presenta delle linee calibrate e moderne. Ma la vera ciliegina sulla torta è senza dubbio il collier, un diamante Tiffany 200 carati.

Look Met Gala 2023 Life&People Magazine

Sobrietà e contemporaneità per Vittoria Ceretti

Non ha certamente sfigurato la modella italiana più importante del modello Vittoria Ceretti che si è mossa optando per un abito nero lungo Givenchy tratto dalla collezione haute couture autunno inverno 2021-2022. Le linee qui sono pulite e strutturate con spacco sul retro, spalle scoperte e tempesta di cristalli con guanti lunghi neri, uno degli accessori preferiti di Karl.

Look Met Gala 2023 Life&People Magazine

La classe di Carla Bruni

Nero e bianco invece i colori scelti da mademoiselle Carla Bruni, che trova la quadra perfetta nelle audaci zip all’altezza della coscia, nel bellissimo collier e nello strascico.

Look Met Gala 2023 Life&People Magazine

La sicurezza di Kylie Jenner

Non è certamente la prima volta che la minore della famiglia Kardashian riesce a rubare la scena. L’imprenditrice beauty stavolta ha scelto di sposare una linea più clean e meno audace, abbandonando dunque gli artifici e le stravaganze a servizio di un capo in rosso monospalla firmato Jean Paul Gaultier e contrassegnato da un vistoso spacco.

Look Met Gala 2023 Life&People Magazine

Piccioli e Pugh: la coppia perfetta

Freschi della nuova partnership (la britannica è diventata da poco una nuova DI.VA di Valentino), Pierpaolo Piccioli e Florence Pugh hanno sfilato insieme al Metropolitan Museum, presentando ovviamente due abiti provenienti dalla maison del Direttore Creativo. Splendido il super strascico.

Look Met Gala 2023 Life&People Magazine

Rihanna mistica in Valentino

E a proposito di Valentino, non è passata certamente inosservata Rihanna, cantante che in dolce attesa ha sfilato indossando una creazione di Piccioli che vede come punto caratteristico le maxi camelie che vanno a impreziosire uno dei capi più apprezzati di questa edizione. Non c’è uscita in cui RiRi non lasci il segno.

Look Met Gala 2023 Life&People Magazine

Cardi B coraggiosa

Una scelta ancora più audace, per certi versi simile a quella di Rihanna quella della rapper Cardi B che ha scelto un motivo maxi floreale applicato alla gonna con busto in velluto e cravatta, immancabili anche i guanti. A firmare la creazione è stato il Chenpeng Studio.

Look Met Gala 2023 Life&People Magazine

Jenna Ortega sempre dark

Non poteva che scegliere un capo a tinte invece dark Jenna Ortega, scream queen del cinema horror diventata famosissima grazie al successo della serie tv “Mercoledì”. Si tratta di una rilettura ambiziosa del classico abito vittoriano, destrutturato da Thom Brown con elementi di grande impatto come il corsetto, le scarpe altissime e i guanti bianchi.

Look Met Gala 2023 Life&People Magazine

Pedro Pascal in Valentino

La star Pedro Pascal, noto per essere il protagonista della serie tv “The last of us” ha selezionato un outfit Valentino con short, camicia rossa e giacca lunga.

Look Met Gala 2023 Life&People Magazine

Kendall Jenner in Marc Jacobs

Grande rischio per Kendall Jenner che stavolta ha puntato su una mise coraggiosissima di Marc Jacobs: body con maxi maniche e colletto brillante, un look molto divisivo, in molti lo hanno amato, altri invece non hanno apprezzato.

Look Met Gala 2023 Life&People Magazine

La rinascita di Cara Delavigne nel segno di Lagerfeld

Ma tra tutti è uno il look che emerso più degli altri, e non per una mera questione estetica. Nelle sale del Metropolitan Museum di New York è apparsa una delle grandi muse di Karl Lagerdield ovvero Cara Delavigne, modella reduce da un periodo decisamente complicato da un punto di vista emotivo e psicologico. Cara per l’occasione è apparsa raggiante, sfoggiando una creazione di Lagerfeld in bianco e sciorinando proprio quel carisma per cui è diventata una delle top model più influenti del periodo. Una rinascita nel segno di Karl.

Leggi anche: Oscar 2023: a chi la statuetta per il miglior beauty look?

Condividi sui social