“That’s a wrap!”. Con un post pubblicato sul suo profilo Instagram, il regista Todd Phillips dichiara ufficialmente concluse le riprese dell’attesissimo “Joker: Folie à Deux”. Poi ringrazia il cast (e la troupe) rilasciando alcuni scatti inediti. In programma a partire dal 4 ottobre 2024 in tutti i cinema, Joker 2 (Folie à Deux) è uno dei film più chiacchierati degli ultimi mesi. Le riprese, iniziate a fine 2022 e avvenute tra le vie di New York, sono state, infatti, spesso intercettate dai passanti, incuriositi specialmente dalla new entry del cast, la scintillante Lady Gaga. L’artista affiancherà Joaquin Phoenix (nei panni di Arthur Fleck, aka Joker) nel ruolo di Harleen Frances Quinzel, da tutti conosciuta come la pazza Harley Quinn che in “Suicide Squad” era interpretata da Margot Robbie.

joker folie à deux Gaga | L&P Magazine

Joker 2: a sorpresa in una veste nuova

Nonostante non sia ancora disponibile alcuna trama ufficiale, il regista ha reso noto che “Joker: Folie à Deux” sarà un musical ambientato perlopiù all’interno dell’Arkham Asylum, il manicomio dove, secondo la storia DC Comics originale, Joker incontra la psichiatra Quinzel di cui si innamora perdutamente. Si tratterebbe, dunque, del primo prodotto musicale dedicato al grande schermo basato su un fumetto della nota casa editrice statunitense. Purtroppo, non sono trapelati maggiori dettagli sulla realizzazione di un genere così particolare e differente da quello del primo capitolo, certo è che in più occasioni i fan hanno ripreso entrambi i protagonisti mentre scendevano la scalinata divenuta iconica, che si trova nel Bronx, tra Shakespeare ed Anderson avenue West sulla 167esima strada, muovendosi a ritmo di musica. Li vedremo, dunque, molto probabilmente danzare assieme, fra omicidi e schizofreniche risate.

Come avevamo lasciato Joaquin Phoenix?

Il nuovo film di Phillips sembra riprendere le fila del discorso esattamente dove nel 2019 le aveva abbandonate, conquistando, polemiche a parte rispetto al suo realismo violento, il Leone d’Oro al Festival di Venezia e due Oscar, uno per l’interpretazione dell’attore protagonista e l’altro per la colonna sonora di Hildur Guðnadóttir.

joker folie à deux Quinn Joker | L&P MagazineIl primo capitolo del film è stato, infatti, un vero successo, riscuotendo un incasso mondiale di oltre 1 miliardo di dollari. I critici e gli appassionati hanno giustificato l’eccellente riuscita del lavoro di Phillips, oltre al risultato magistrale di produzione e alla straordinaria recitazione di Phoenix, nella rilettura più profonda del personaggio di Joker. Fleck, infatti, prima di diventare l’acerrimo nemico di Batman, è un uomo che lotta con il mondo e con sé stesso per trovare la propria strada, in una città caotica e spietata come Gotham. Durante il giorno lavora come clown, di notte ambisce a diventare un comico di cabaret, e quando gli si presenta l’occasione di dimostrare le proprie doti, viene deriso pubblicamente dal proprio idolo, il presentatore televisivo Murray Franklin.

joker folie à deux ballo | L&P MagazineÈ l’inizio della fine. Caduto sempre più in basso quando lo Stato blocca i fondi per l’assistenza sociale grazie alla quale, seppur in piccola parte, riusciva a controllare la propria depressione, Arthur deciderà di abbracciare la nomea di “instabile” che da sempre gli hanno affibbiato, portandolo a trasformarsi completamente nello spietato Joker. Il primo episodio si conclude in un climax di violenza e rivolte, mentre Arthur Fleck, arrestato dalla polizia, viene in prima battuta liberato da alcuni sostenitori mascherati grazie ai quali può assaporare il caos, per poi finire rinchiuso all’interno del manicomio, dove lo abbiamo visto per l’ultima volta ballando nei corridoi.

Il sequel presenterà anche il ritorno di Zazie Beetz,

attrice nei recenti film di David Leitch “Deadpool 2” e “Bullet Train”, che nel primo capitolo interpreta Sophie, la vicina che Joker tenta di conquistare. Con lei, alcuni volti nuovi, fra cui ​​Brendan Gleeson, Catherine Keener, Jacob Lofland e Harry Lawtey. Inoltre, secondo alcune indiscrezioni, sembra che il ruolo interpretato dalla già citata Lady Gaga, dunque la psichiatra Harley Quinn, non affiancherà semplicemente Joaquin Phoenix, ma farà da vero e proprio punto di vista della narrazione. Non ci resta, dunque, che attendere l’uscita in sala di “Joker: Folie à Deux” e, nel frattempo, fare un rewatch del primo episodio, capolavoro di Warner Bros. 

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News