Poche settimane dopo il trionfale fashion show svolto in solitaria al Design Palace Center di Los Angeles arriva la collezioneIcons“, nuova campagna di Versace che rispecchia fedelmente alcuni dei codici rispolverati proprio sulla runway statunitense: capi senza tempo, fortemente identitari, liberamente ispirati alla lezione sartoriale della maison e perfetti per la donna tipica della casa di moda diretta da Donatella. Una donna forte, di grande carattere e personalità. A brillare nella campagna pubblicitaria l’attrice hollywoodiana Anne Hathaway e la cantante Chris Lee. 

La moda come espressione di personalità

Osservando quanto fatto sia nella sfilata che in questa nuova collezione sembra che Versace al momento senta la necessità di rimarcare in modo ancora più radicato la sua impattante poetica. Gli abiti confezionati infatti, mai come questa volta, sembrano proprio l’estensione del guardaroba della stessa Donatella, come affermato dalla Direttrice Creativa stessa nella nota stampa diffusa ai media.

Collezione Icons Versace Life&People Magazine

«Indosserò ogni capo di questa collezione, come ho fatto con capi simili per decenni – ha detto Donatella – Questi wardrobe essentials di lusso hanno un fit perfetto e valorizzano la bellissima e straordinaria semplicità delle nostre forme. Le donne che vestiamo, poliedriche e modelli d’ispirazione, raccontano di come Versace le faccia sentire consapevoli, sicure di sé e splendide. Proprio come dovrebbe sentirsi un’icona». 

Collezione Icons Versace Life&People Magazine

Hathaway e Lee, due icons diverse unite nello spirito Versace

Per veicolare al meglio il concept dell’Icons collection, Versace ha chiamato a proprio rapporto due artiste molto diverse ma vicine nello spirito del brand. Stiamo parlando di Anne Hathaway, star di Hollywood con ben due Premi Oscar alle spalle (2008 e 2013) oltre che di Li Yuchun, nota come Chris Lee, modella attrice e cantante cinese.

Collezione Icons Versace Life&People Magazine

Le due personalità, ritratte in una serie di scatti realizzati Mert & Marcus, indossano tra gli abiti più rappresentativi di tutta la linea. La nativa di Brooklyn ad esempio sfoggia una mise destinata a diventare un piccolo cult, ovvero uno slip dress con dettagli medusa che rimandano alla collezione storica del 1995 (che ritorna quindi anche in questa occasione dopo la sfilata losangelina), uno splendido mini abito con inserti in cristallo oltre che un bustier steccato. La stessa Hathaway ha dichiarato di sentirsi onorata di aver potuto lavorare insieme a Donatella, apprezzando a livello lavorativo la sua concezione di empowerment femminile e, dal punto di vista meramente personale, la sua generosità e la sua gentilezza. Anche Chris Lee è apparsa raggiante nel mettere parte della sua esperienza al servizio della maison, come dichiarato da lei stessa:

«Donatella sostiene la diversità e l’inclusività nella moda creando capi unici che sfidano la tradizionale definizione di femminilità imposta dalla società, ha detto la cantante. Con Versace icons, dimostriamo che la moda non è ciò che le donne dovrebbero indossare, ma rappresenta piuttosto la possibilità di scegliere liberamente ciò che vogliono indossare, in qualsiasi momento».

Gli altri capi di Versace Icons

Oltre ai pezzi già citati nella nuova collezione creata dal brand spiccano anche un tailleur pantalone “DV” in grande poudre nero (uno dei signature look più caratterizzanti proprio della Direttrice Creativa Donatella), un nuovo tank top e un elegantissimo blazer in morbida pelle nera. Ampio spazio anche agli accessori che si fanno spazio tra i motivi geometrici della borsa crossbody “Greca Goddes” e linee pulite.

Collezione Icons Versace Life&People Magazine

Tutte creazioni sfoggiate perlopiù attraverso il filtro in bianco e nero, funzionale a far risaltare in modo ancora più netto tutta l’essenza tipica della maison, la cui mission è diventata ormai un vero e proprio caposaldo chiarissimo di tutta la fashion industry. Nessuno oggi ha infatti la stessa potenza comunicativa di Versace. Un caso da studiare e da approfondire.

Leggi anche: Fendi sceglie Ortigia: a maggio la sfilata dedicata all’haute couture

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News