Quando si organizza un matrimonio

, la scelta dell’anello è cruciale quanto molto complessa e le tendenze degli anelli di fidanzamento di questo 2023 sono pronte a dispensare idee e consigli. Il mercato dei gioielli presenta, dinanzi la futura coppia, infinite possibilità e scelte da compiere: la forma, il modello, le pietre da incastonare, il colore, il materiale e la taglia, sono solo alcune delle caratteristiche da tenere a mente quando si sceglie l’anello dei propri sogni. I nuovi trend dell’anno, non a caso, sono un’ottima base di partenza per non incappare in errori grossolani, rischiando di compromettere un momento così magico. Quali sono i consigli e i trend più in voga per non farsi cogliere impreparati?

Anelli di fidanzamento: si punta al colore

Pietre colorate che spiccano su una superficie in oro giallo per fedi accattivanti e insolite; uno zaffiro che sovrasta con il suo blu vivo un anello in oro bianco: la parola d’ordine è saper osare. La scelta di colori vivaci, di pietre insolite e difficili da trovare in gioielli di fidanzamento, sono la chiave giusta per chi sogna qualcosa di originale e diverso per il proprio matrimonio. Non è più così insolito vedere spose che mostrano sull’anulare un solitario con una pietra verde smeraldo o, le più audaci, un rubino di un rosso accesissimo per dare sfogo alla propria frizzante personalità.

tendenze anelli fidanzamento 2023 | Life&People Magazine

Gli anelli si vestono di forme insolite e particolari

Forme bizzarre, uso di più pietre

e anelli che si discostano dal gusto tradizionale. Uno dei trend più in voga di quest’anno, vede anelli particolarissimi apparire sulle mani delle neo sposine, che amano mostrare look più sfrontati, originali e unici. Spazio dunque a gioielli di design, incastonati di pietre preziose su basi giocose e divertenti, per combattere la monotonia e rendere la proposta o il giorno del fatidico sì più creativo e spumeggiante. Adatto a chi non rinuncia a mostrare la propria esuberanza di coppia, anche nel giorno più importante.

tendenze anelli di fidanzamento 2023 | Life&People Magazine

Quel tocco vintage

Anni venti

o anni Cinquanta: sono queste le due epoche da ricordare se il desiderio è avere un gioiello vintage. La sua ricerca richiede molto tempo e dedizione poiché, trovare pezzi originali di quel periodo non è mai cosa semplice e c’è alto rischio di incappare in qualcosa di poco prezioso o per nulla speciale. Se non si vuole assolutamente rinunciare a quel gusto retrò allora è bene mettersi alla ricerca con largo anticipo.

Life&People Magazine

Il classico solitario

Una garanzia, più che una certezza. Il solitario Cartier è l’anello di fidanzamento per eccellenza, grazie alla sua forma semplice e pulita su cui spicca una piccola gemma preziosa che sovrasta e illumina l’intero gioiello. Un ritorno alle origini, a un classico senza tempo diventato sinonimo di amore e matrimonio. Semplicità e splendore sono racchiusi in questo anello da sogno: impossibile resistere.

solitario Cartier | Life&People Magazine

Non solo bellezza…

C’è molto di più dietro la scelta degli anelli di fidanzamento e delle fedi nuziali. La bellezza conta ed è il primo aspetto che si prende in considerazione, insieme al proprio gusto personale. Quest’anno, però, ci mostrerà un nuovo interesse sia da parte dei gioiellieri sia da parte delle coppie. Sempre più designer puntano agli aspetti green del loro lavoro, in particolar modo alla produzione e all’uso sapiente delle materie prime. I gioielli vengono per lo più ricavati dal recupero e riciclo di altri materiali, per rendere la loro creazione più sostenibile a salvaguardia dell’ambiente.

tendenze anelli di fidanzamento 2023 | Life&People Magazine

Soprattutto gli artisti emergenti stanno dando molto peso al riutilizzo dei materiali, offrendo ai propri clienti soluzioni ottimali anche nell’arte di recuperare antichi gioielli e riadattarli ai giorni nostri. Perfetto per chi vuole portare con sé l’antico anello della nonna, facendolo rivivere in chiave moderna. Una pratica sempre molto più utilizzata e apprezzata che permette di creare dei pezzi personalizzati, unici e introvabili.

Leggi anche – Bouquet da sposa: eleganza e stile per un matrimonio magico

Condividi sui social