Un ritorno in grande stile che anticipa il nuovo capitolo discografico e altri progetti ambiziosi, tra cui spicca anche il primo concerto della carriera al Mediolanum forum di Assago. Si intitola “Ok. Respira” il singolo di Elodie uscito oggi, venerdì 9 dicembre, su tutte le piattaforme streaming e in programmazione radiofonica; si tratta del preludio del quarto album dell’artista, dal titolo omonimo, fuori il 10 febbraio pochi giorni dopo la conclusione del Festival di Sanrem 2023. 

Sonorità dance in salsa glamour

Anche questo nuovo inedito, come altri rilasciati in precedenza è intriso di sonorità electro pop a trazione dance, tappeto perfetto per il tema della canzone. “Ok. Respira” rappresenta, infatti, la celebrazione della propria indipendenza, un inno all’amore proprio e all’importanza di valorizzarsi. Non a caso il claim del pezzo (“Ok. Respira”) è pronunciato dalla cantante come vera e propria esortazione a fermarsi un attimo, raccogliere le proprie energie per poi ripartire con più calma e consapevolezza. Ampio il parterre degli autori: il brano infatti porta la firma di otto profili, tra cui spicca oltre alla diretta interessata anche la topliner Federica Abbate, Jacopo Ettore, la cantautrice Joan Thiele (che ha duettato con Elodie nel pezzo “Proiettili”, colonna sonora del film “Ti mangio il cuore”), oltre che il team Itaca composto da Eugenio Maimone, Federico Mercuri, Giordano Cremona e Leonardo Grillotti.

Ok Respira Elodie Life&People MagazineA impreziosire la release ci ha pensato anche un video (diretto da Giampaolo Sgura) curato in ogni minimo dettaglio, dove l’artista è ritratta con diversi look totalmente ispirati all’iconica moda anni novanta, un modo per consolidare l’immagine da diva di Elodie, da due anni a questa parte considerata l’unica, reale, nuova popstar italiana. A curare l’immagine della protagonista un roster di professionisti di primo piano, figure di spicco come lo stylist Lorenzo Posocco e il make up-artist Mr. Daniel.

Il ritorno a Sanremo, luogo della rinascita

Come annunciato da Amadeus, Elodie sarà presente nel cast del Festival di Sanremo 2023, a tre anni di distanza dall’ultima volta, datata appunto 2020. Sarà un ritorno alquanto significativo quello della romana, letteralmente rinata sul palco del Teatro Ariston grazie ad “Andromeda”, canzone firmata da Mahmood e Dardust che ha segnato la rinascita musicale con una veste rinnovata, fresca e sensuale. Il clamoroso successo nella rassegna datata 2020 ha proiettato dunque la cantante in una nuova fase, tanto da essere poi invitata l’anno successivo, in qualità di ospite, proponendo una performance dallo stampo meramente internazionale con tanto di medley pirotecnico e corpo di ballo.

Ok Respira Elodie Life&People MagazineAncora chiaramente top secret sia il titolo, (sarà svelato il prossimo 16 dicembre su RAI 1 durante la Finale di Sanremo Giovani) sia chiaramente lo stile della canzone che sarà proposta a Sanremo. Anche se sono in tanti che scommettono dopo tanti episodi danzerecci su una bella ballad contemporanea, perfetta per far emergere il lato più romantico ed espressivo della star.

Il primo Forum di Assago

Ma l’anno 2023 per Elodie sarà caratterizzato anche da un altro traguardo importante, ovvero il primo concerto al Mediolanum Forum di Assago (Milano), considerato il Tempio della musica live italiana e internazionale.  La notizia del live, la cui data è ad oggi sconosciuta, è stata comunicata dall’artista dopo aver scoperto di far parte del cast del prossimo Festival di Sanremo. Ma c’è di più… Perché, sempre il prossimo anno, verrà realizzata un’intera docu-serie dedicata alla vita di Elodie, un approfondimento sul suo difficilissimo passato per la prima volta raccontato davanti alle telecamere con un progetto di ampio respiro. Ennesimo atto di forza per una cantante in ascesa che non ha assolutamente voglia di fermarsi.

Leggi anche: Elodie al cinema con “Ti mangio il cuore” 

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News