Tutti in viaggio con Alberta Ferretti; la celeberrima casa di moda italiana ha presentato la collezione Primavera Estate 2023 in occasione della prima giornata della Fashion Week milanese, proponendo una donna moderna con la testa sulle nuvole ma con i piedi ben piantati al suolo.

Il concetto di leggerezza si riversa negli abiti

Una collezione incentrata sul senso di leggerezza, ben tradotta visivamente nei capi sfoggiati in passerella, contrassegnati da veli, tranche aerei, pantaloni brillanti, jumpsuite drappeggiati e vestiti scivolati, tutti a rappresentare una sorta di collage-album dei ricordi assimilati durante l’esperienza del viaggio. Per questo motivo elementi apparentemente lontani tra di loro trovano invece la quadra nel racconto Ferretti, giocando con una tavola di colori variegata ma straordinariamente coerente con quanto rappresentato. Ecco allora che veli ellenici, foglie in pizzo macramè, body, gilet e giacche con accenti fluidi convivono tra loro dando un tocco di eclettismo, coraggio e raffinatezza.

Alberta Ferretti ss 2023 Life&People Magazine

La Spring/Summer 2023 è un’esplosione di colori

In questa occasione, più di altre volte, Alberta Ferretti ha portato nel suo viaggio una vera e propria miscela di colori congeniale, variegata ma sempre ben bilanciata. Nello specifico sembra che la designer abbia pescato dalla sua personale scatola esperenziale, facendo trasparire tutte le sensazioni assorbite in giro per il mondo optando per contrapposizioni e per accostamenti perfetti, come il bluette e l’arancione, il rosa e il rosso, spalmandoli sulle geometrie sartoriali dei parka in seta e sulle applicazioni di fiori e stampe.

Alberta Ferretti ss 2023 Life&People MagazineUna donna inarrestabile e dinamica, curiosa, indipendente (probabilmente specchio riflesso della personalità della stilista?) già intenta a programmare la vacanza per la prossima estate, vivendola e pianificandola da adesso, facendosi spazio con borse di paglia, tailleur sobri alternati a blazer coppred, short di lusso e cappellini a visiera. Presenti inoltre innesti con stampe animalier e chilometri di chiffon, omaggiando dunque non solo la donna in viaggio, ma proprio la terra in sé. Il senso del viaggio è espresso anche attraverso l’acconciatura, nello specifico con l’utilizzo delle onde, applicate in dei capelli medi, lisci in radice e che si aprono con movimento ondulato da metà testa per poi fermarsi bruscamente sulle estremità delle punte, lasciate appositamente liscissime e piatte. Un tipo di hair style tra l’altro molto contemporaneo e particolarmente in voga di questi tempi.

Alberta Ferretti ss 2023 Life&People Magazine

Il ponte con la New York Fashion Week

La palette dei colori ricalca e conferma il trend già analizzato durante la New York Fashion Week terminata pochissimi giorni fa, dove in linea di massima ha primeggiato la sapiente miscela tra tonalità più tenui con altre più audacemente spinte, fattore destinato a diventare uno dei leitmotiv dei prossimi mesi. Anche le altre Maison protagoniste della Milano Fashion Week proseguiranno con questa tendenza? Per scoprirlo non ci resta che goderci i prossimi giorni e tracciare un bilancio alla fine della settimana che chiuderà il prossimo lunedì per poi spostarsi a Parigi.

Leggi anche: Fendi porta in passerella l’eleganza anni ’90 per la prossima Primavera Estate

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News