Come far crescere i capelli velocemente?

Spesso si è portati a pensare che la risposta a questo annoso dubbio sia qualcosa di impossibile, ma la verità è che non è così, visto che è assolutamente possibile farli crescere a ritmo sostenuto con una serie di accorgimenti precisi. Scopriamo quali sono gli elementi da tenere in considerazione se siamo alla ricerca di una chioma perfetta in tempi relativamente brevi.

Far crescere i capelli rapidamente è possibile: serve in ogni caso pazienza

Come qualsiasi altro rimedio di bellezza, è necessario prima di tutto sottolineare che non esiste una bacchetta magica che ci permetta di ottenere risultati nell’immediato, e soprattuto in linea con le nostre aspettative iniziali. Ogni corpo (e in questo caso ogni cuoio capelluto) è diverso, e risulta dunque fondamentale capire quali sono le aspettative rispetto all’obiettivo finale. Il rischio di restare delusi è infatti molto alto.

L’importanza dell’equilibrio psico fisico

Lo stress gioca un ruolo fondamentale in gran parte delle nostre funzioni, sia quelle legate alla nostra psicologia sia quelle connesse con il nostro corpo. “Mens sana in corpore sano”, dicevano i latini. Ecco perché è cruciale tenere a bada lo stress, che è uno dei principali fattori nell’aumento del cortisolo. Tanto più questa sostanza aumenta, tanto maggiore sarà l’influenza negativa sui nostri follicoli: risulta quindi importante prendersi cura di sé, ritagliandosi degli spazi di tranquillità.

I massaggi del cuoio capelluto

Strettamente collegato al tema dello stress c’è il ruolo che nella crescita dei nostri capelli può avere un massaggio ben fatto, che può stimolare la circolazione dando vita a follicoli e a bulpi piliferi più attivi e sani. Questo tipo di accortezza per i nostri capelli può essere fatta sia con i polpastrelli sia con spazzole apposite.

come fare crescere i capelli più velocemente Life&People Magazine

Un valido supporto: le maschere per capelli

Esistono in commercio prodotti ad hoc che ci permettono di prenderci cura della nostra chioma in quanto vantano un effetto ristrutturante, idratante e nutriente. Applicare una maschera per capelli ci aiuta a consolidare la struttura del capelli, favorendone la ricrescita. Ma non solo. Una maschera può essere uno strumento molto utile anche per dare lucentezza alla nostra pettinatura, regalandoci un effetto di estrema morbidezza.

Attenzione alle acconciature

Un altro elemento di disturbo per una normale crescita dei capelli, anche se forse non ci avete mai fatto caso, è proprio il modo in cui li pettinate. Vale la pena stare molto attenti a non tirare troppo i capelli o esagerare con pettinature troppo elaborate, da tenere magari solo per occasioni rare e molto speciali. Tutti i giorni è meglio tenerli sciolti o, in caso di caldo eccessivo, di raccoglierli in un morbido chignon o legarli con elastici e fermagli senza stressarli troppo.

trattamenti capelli estate Life&People Magazine LifeandPeople.it

Un lavaggio e un’asciugatura a regola d’arte

Anche il modo in cui ci laviamo i capelli gioca un ruolo chiave nella crescita della nostra chioma. Risulta dunque necessario utilizzare una quantità ridotta di shampoo (anche come piccolo gesto per l’ambiente) evitando di strofinare le punte con eccessiva veemenza. Inoltre è consigliato l’utilizzo di un balsamo, che ci aiuterà successivamente a districare i capelli quando andremo a spazzolarli, rendendoli più morbidi e piacevoli al tatto. Ricordiamoci inoltre di non andare mai a letto con i capelli bagnati.

Il ruolo degli integratori

Un ultimo consiglio è legato al ruolo di alcuni integratori nella stimolazione di una crescita rapida e sana del capello. Tra quelle in commercio fra le più valide troviamo la vitamina C (che in natura si può trovare in molti ortaggi, come le carote o gli agrumi) ma anche lo zinco, il rame o la vitamina B8. Validi consigli che, uniti a tagli frequenti presso il nostro parrucchiere di fiducia, contribuiranno a regalarci un’acconciatura davvero invidiabile, sana ma soprattutto a rapida crescita.

Leggi anche: Quali sono i tagli di capelli dell’estate?

Condividi sui social