Come vestirsi d’estate per andare in ufficio? Trovare l’outfit giusto può diventare davvero difficile. Caldo fuori, effetto polo nord per l’aria condizionata dentro. Una vera e propria sfida, un rompicapo, soprattutto per chi è costretto a rispettare un rigido dress code. Se per andare a lavorare bisogna utilizzare la metropolitana, prendere il treno o l’autobus la scelta vestito può essere davvero complicata. Se è possibile andare a piedi è fondamentale, invece, scegliere le scarpe giuste. Con un po’ di inventiva e seguendo alcuni accorgimenti si può trovare il capo anti afa a prova di dress code (dal più formale a quello meno rigido).

come vestirsi in ufficio d'estate Life&People Magazine

Per difendersi dalle alte temperature bisogna assolutamente evitare tessuti sintetici

Per essere sempre fresche e in ordine è opportuno scegliere il lino o il cotone e scartare poliestere, lycra, raso o jersey. Questi tessuti leggeri permetteranno di sentirsi a proprio agio anche nelle giornate più torride. Quanto alla palette cromatica da scegliere, meglio mettere da parte i colori scuri e preferire quelli come il bianco, il crema, le tinte nude, il verde, oppure le sfumature terrose. Sì anche a stampe e pattern, osando con colori vivaci e fantasie. Certo, il look finale sarà più casual ma è sempre possibile elevarlo, indossando i tacchi o giocando con gli accessori.

I capi da avere assolutamente nel proprio guardaroba estivo

Avere a propria disposizione una serie di capi essenziali, senza tempo, che costituisce la base per ogni outfit, permette di salvare tempo ed energie al mattino, quando bisogna decidere come vestirsi per l’ufficio, soprattutto d’estate. Si tratta di costruire una mini capsule wardrobe che garantisce di apparire sempre al meglio e a proprio agio, anche quando le temperature ci mettono a dura prova, e nella quale non possono mancare blazer, vestiti, gonne e pantaloni fluidi.

Must have: il blazer in lino

Da tenere sempre a portata di mano in ufficio, quando l’aria condizionata rinfresca eccessivamente l’ambiente e abbiamo bisogno di coprirci. Il segreto per indossarlo in modo contemporaneo è costruire outfit fluidi e rilassati, senza però rinunciare all’eleganza. Per questo motivo, optare per il lino è la scelta migliore; freschezza e comodità saranno assicurate per tutto il giorno, grazie alla leggerezza del tessuto in fibre naturali traspiranti. Come indossarlo? In total look, con pantalone abbinato, oppure spezzato con un jeans basic.

come vestirsi ufficio estate | Life&People Magazine

Il vestito chemisier: un classico

Dalla vestibilità over o regular, va scelto sempre comodo e non see-through. Coniuga originalità e professionalità per essere a proprio agio in tutte le circostanze. Perfetto da indossare con i sandali o con le mules e adatto per chiudere la giornata di lavoro con un aperitivo.

come vestirsi ufficio estate | Life&People Magazine

Il pantalone fluido

Il pantalone palazzo è un passe-partout; in tessuto scivolato è perfetto d’estate, così leggero che sembrerà quasi di non indossarlo. Da abbinare con una t-shirt, un tank top, con una blusa morbida dai colori accesi o anche con una camicia da indossare aperta e sbottonata, al posto della giacca. Comodo e glamour, il pantalone fluido slancia la figura e si adatta davvero ad ogni situazione.

| Life&People Magazine

La gonna midi

Si tratta di un altro capo essenziale, per costruire un look estivo impeccabile per l’ufficio. A tubino o ad A, la gonna midi è versatile e raffinata al tempo stesso. Irresistibile il modello a portafogli allacciato sul davanti o sul fianco, l’importante è prestare attenzione solo allo spacco, perché non sia eccessivamente profondo. Per renderla moderna, la gonna si può abbinare ad una semplice t-shirt. Il risultato sarà uno stile che strizza l’occhio anche a una delle tendenze del momento, il trend quite luxury.

Life&People Magazine

E ai piedi?

La scelta delle scarpe è davvero ampia e spazia a seconda delle proprie esigenze: dalle ballerine alle sneakers per chi si muove a piedi e deve privilegiare la comodità, ai sandali e alle décolleté, fino alle slingback, con punta chiusa e cinturino sul tallone; sia con tacco alto, sia in versione flat, assicurano eleganza e un look assolutamente chic. Grazie a blazer in lino, pantalone fluido, vestito chemisier e gonna midi, scegliere il look perfetto per l’ufficio osando con i colori permetterà di creare un outfit elegante e ricco di glamour scegliendo tessuti freschi e leggeri. Comodità e poise saranno assicurate perfino nella più lunga riunione di lavoro.

Guarda anche – Scarpe, le ultime tendenze cult della Primavera Estate

Condividi sui social
Per non perdere gli articoli di Life & People seguiteci su Google News