Caldi ed eleganti, gli abiti in lana sono una delle principali tendenze per l’inverno.

Le collezioni hanno presentato modelli dalle linee semplici e di una vestibilità confortevole e rassicurante.

Abiti in lana in inverno: come indossarli

Combattere il freddo con stile quest’anno è possibile. Il knit dress è il giusto compromesso per mantenersi al caldo senza rinunciare alla moda.

Declinato in modelli mini o maxi, lavorato o liscio, è un passepartout per realizzare con un singolo capo un outfit da passerella.

Per uno look minimal e di classe optate per colori chiari e neutri, come il bianco e il beige, e abbinateli a stivali e giacca di pelle.

Se volete azzardare leggermente di più divertitevi indossando modelli con drappeggi, spacchi e volume aggiunto.

Se il vestito è lungo evitate di scegliere un capo spalla midi per non spezzare la figura.

Un cappotto lungo è l’ideale.

Nonostante il materiale, gli abiti in lana non rinunciano ad una componente sensuale e vengono proposti, nella maggior parte dei casi, con linee aderenti in grado di mettere in risalto la silhouette.

In alternativa, per evidenziare il punto vita vengo accompagnati da cinture coordinate.

La seconda tendenza prevalente per l’Autunno Inverno è stata l’attenzione alla forma femminile, che ha visto il ritorno dell’abito aderente.

Scopriamo quali sono i modelli di abiti in lana proposti dai designer più influenti per l’inverno.

abiti lana inverno Life&People Magazine LifeandPeople.it

  • Dolce & Gabbana

Dolce & Gabbana propone un abito che rende omaggio al savoir-faire italiano con un capo lavorato e iperfemminile.

Aderente e scollato, è ideale per unire confort e sensualità.

Il look proposto è completato da una borsa ideata con lo stesso materiale.

Se abbinato ad un cappotto lungo l’outfit risulterà completo!

  • JW Anderson

JW Anderson

ha declinato l’abito in lana in una silhouette a ballon.

Impreziosito da glitter si tratta di un capo ideale per la sera. Originale, maxi e glamour.

Per slanciare la figura abbinatelo con decolletè che riprendano la tonalità del rosa cipria scelta per i polsini.

  • Dior

Un’altra variante per la sera è quella proposta da Dior.

Un filato sottile con effetto microplissè avvolge la figura con classe e raffinatezza.

Un rimando al classico tubino nero, ma in una versione comfty e avvolgente.

  • Chloè

Chloè

ha ideato un modello lungo impreziosito con bottoni nella parte inferiore.

Aderente e dalle nuance delicate è ideale per un outfit da giorno se accompagnato da stivaletti e da una cintura in pelle.

Per un look più sensuale create uno spacco sbottonando gli ultimi bottoni della fila.

  • Kochè e Brandon Maxwell

Per uno stile originale e casual sia Kochè che Brandon Maxwell propongono un abbinamento inaspettato: abito in lana e jeans.

Il primo propone un modello ipercolorato e con lo scollo a V, il secondo opta invece per un capo più sobrio, verde militare, con una cintura in vita e cappello coordinato.

 L’abito in lana non può mancare nel guardaroba invernale ma sarà un ottimo alleato anche per la prossima primavera.

Da indossare senza il cappotto è ideale come pezzo autonomo per affrontare le giornate con comodità e stile!

Leggi anche – La moda del cottagecore: lo stile che arriva dalle praterie

Condividi sui social