I regali di Natale a tema ‘cucina’ sono sempre molto apprezzati, sia da coloro che amano i fornelli che da quanti si dilettano solo a gustare piatti prelibati.In questo 2020, tra l’altro, tantissime persone si sono riscoperte abili cuoche.

Pertanto, acquistare qualche attrezzo o gadget che può risultare utile per cucinare è un’ottima idea.

Idee regali di Natale amanti della cucina: tante idee per chef provetti

Cosa ci ha insegnato questo anno? Tra le tante cose, che cucinare in casa è possibile. A causa del lockdown, gli italiani hanno consumato una quantità infinita di farina.

Molti si sono riscoperti pizzaioli, pasticceri e perfino bravissimi chef di piatti pesce.

In ogni abitazione del bel Paese la cucina è stata la stanza più vissuta del periodo di ‘clausura’.

Un po’ per necessità e un po’ per noia, dedicarsi a preparare piatti più o meno sfiziosi è stata l’attività preferita della popolazione.

Pertanto, i regali di Natale a tema ‘food’ sembrano quasi un obbligo, anche perché una specie di lockdown avverrà proprio durante le festività.

Tra le tante idee per un bel cadeau ‘culinario’, spicca il robot ‘tutto fare’, ovvero il fantastico Bimby.

La novità del 2020 è il Bimby Friend, una specie di assistente del modello classico.

Mentre quest’ultimo ha mille funzioni, il suo fratellino minore si occuperà di cuocere e mescolare, cucinando lentamente e a vapore.

Insomma, un dono che solleva gli chef da tutti gli sforzi, anche quelli minimi.

Smeg Natale

Un’alternativa sempre molto gradita porta la firma di Smeg. Per questo 2020, il brand ha chiesto l’aiuto dello studio milanese Deep Design.

Disegnata e prodotta interamente in Italia, la collezione, che ha lo stile dell’iconico frigorifero, propone: padelle, casseruole, tegami e wok, in color crema, nero o nel classico rosso Smeg.

Come se non bastasse, i prodotti sono compatibili con piani a gas, induzione, vetroceramici ed elettrici. Infine, vanno in forno fino a 250° e sono lavabili in lavastoviglie.

Un sogno? Pare proprio di sì, d’altronde Smeg non delude mai.

Solitamente, chi ama la buona cucina adora avere una tavola perfetta. Per cui, l’idea giusta è donare complementi speciali e originali.

Dai servizi di piatti a quelli di bicchieri, passando per le tazze, le teiere e le posate: le alternative sono tantissime.

Aquatic Creatures, ad esempio, è un progetto tra design e illustrazione firmato da Riccardo Capuzzo.

Protagonisti di questa collezione sono gli animali marini che, attraverso i piatti, vogliono trasmettere un messaggio importante: la tutela e la salvaguardia del mondo subacqueo.

Le porcellane, rigorosamente Made in Italy e decorate a mano, sono dei veri e propri pezzi da collezione.

Maria Teresa di Palma di Grottaglie, invece, si è lasciata ispirare da sua figlia Martina per la creazione di un servizio di piatti dedicato ai bambini.

La ceramista pesarese Agnese Pagliano, propone dei vasi che si chiamano Kore, con una fantasia pop banana.

Ovviamente sono perfetti per dare colore e allegria alla stanza preferita dagli chef.

Tra le idee regalo cucina, Ilaria Innocenti si è lasciata ispirare dall’atmosfera natalizia e ha creato piatti che hanno impressi i suoni tipici delle feste: da OH OH OH a CIN CIN.

Non solo, fino al 6 gennaio, scegliendo sul sito il modello preferito, si potrà personalizzare aggiungendo nome e data.

Per quanti amano soprattutto mangiare, piuttosto che cucinare, il cadeau giusto potrebbe essere un delivery speciale.

Il sito Cosaporto, ad esempio, offre la possibilità di spedire all’indirizzo che si desidera una confezione personalizzata con le prelibatezze che piacciono di più.

Infine, potrebbe essere divertente anche pensare ad un capo di abbigliamento o ad un quadro a tema ‘food’.

La trendsetter JJ Martin, anima del brand La DoubleJ, ha pensato ad una serie di t-shirt che gioca con le parole e le grafiche legate al buon cibo.

Rippotai, brand specializzato in complementi green, offre dei quadri realizzati in materiale sostenibile e, ovviamente, il tema è culinario.

Se non hai trovato nulla di interessante, puoi dare uno sguardo alle Idee regalo di Natale più originali del 2020.

Condividi sui social