Sono estremamente di tendenza, padroni incontrastati delle ultime sfilate, ecco a voi i pantaloni di velluto da donna!

Quest’inverno si ripropongono nuovi fit a vita bassa, dai tessuti vinilici extra lucidi, da indossare soprattutto di sera.

Anche d’inverno si può mostrare l’ombelico sapete?

Vanno di moda le body jewel, ma anche maxi cinture appoggiate sui fianchi, come il modello di Tom Ford con coulisse in micro felpa.

Bellissime, con i pantaloni di velluto più fantasiosi dell’inverno!

Pochi sanno che il velluto a coste viene prodotto a Manchester nel Settecento.

Ed è sempre nel Settecento, che compare la prima accezione della parola corduroy, sulla Maryland Gazette, dove si parla di velluto importato dal Regno Unito.

Diventa popolare nell’Ottocento, tra i gentiluomini di campagna e i contadini, mentre in epoca vittoriana viene indossato da artisti e studenti, e conosciuto come “il velluto dei poveri”.

Questo tessuto ha la caratteristica meravigliosa di essere caldo e morbido al tatto. Nessuna donna potrà davvero rinunciare alla sua avvolgente trama!

Quest’inverno potrete osare con i tagli dritti, magari abbinati a stivali alti e camicie lunghe con applicazioni di rose ricamate.

pantaloni di velluto donna Life&People Magazine LifeandPeople.it

I nuovi pantaloni in velluto a coste colore rosa antico, sono un concentrato di eleganza: un nuovo twist al vostro guardaroba autunnale.

Il taglio è svasato e ritornano i pantaloni a zampa di elefante, da accompagnare a stivaletti con platform e camicia in seta charmeuse, Dolce&Gabbana.

A zampa d’elefante anche il modello realizzato in lussuoso velluto blu navy, a vita alta,

leggermente svasato dal ginocchio in giù. Indossateli con un blazer cropped per creare un’alternativa chic al tradizionale abito da sera.

Piace anche la linea a palazzo con fibbie ricolme di cristalli, modello Miu Miu, e anche Gucci propone magnifici pantaloni a gamba larga in velluto a coste délavé, che incarnano il mood grunge della collezione.

Non deve mai mancare la palette cromatica autunnale. Paul Smith propone anche la variante blu indaco con banda laterale.

Fit aderente e zampa ampia, invece, per i pantaloni blu notte Levi’s.

Slanciano le gambe e la figura, e vi donando un look comfortable anche in città.

Per il lavoro potrete indossare dei pantaloni in velluto shiny foderati internamente, baschina alta e apertura laterale con zip invisibile.

Il tessuto diventa a volte lucente, e le sfumature si declinano dal marrone scuro al color cioccolato, più intenso in vita.

Bello anche nella sofisticata tonalità grigia, firmato Etro.

Non si possono non citare, infine, i pantaloni da donna di velluto cremisi, da indossare nelle sere d’autunno bevendo un bicchiere di vino bordeaux, esclusivamente nella versione Saint Laurent.

Un omaggio chic a tutte le sfumature dell’autunno!

Leggi anche – Look da dive. abiti corti, scollature profonde e jupe-culottes 

Condividi sui social