Durante l’emergenza legata alla diffusione del Coronavirus siamo stati costretti a rinchiuderci in casa per fronteggiare la pandemia. Potevamo uscire solo per le esigenze primarie, tra cui andare a fare la spesa e quindi fare provviste di cibo per giorni e giorni. Ora però sorge un altro ‘problema’: infatti in ogni istante della nostra giornata vogliamo riassaporare il gusto della libertà. In questo senso quindi abbiamo grande piacere anche di uscire con gli amici o con i nostri partner per un momento di relax o intimità. Quale momento migliore di una cena in compagnia? Cosa farne però di tutte le scorte che abbiamo accumulato in queste settimane di lockdown? L’imperativo è un: no allo spreco di cibo.

Come fare per non sprecare il cibo? Puntare sulle ricette e su alcuni consigli…

Sembra difficile, ma in realtà è più facile di quanto si possa immaginare: per non sprecare il cibo basta pensare ad alcune semplici ricette e consigli. Ad esempio la possibilità di ‘recuperare’ le scorte che avanzano per dar vita ad alcune idee sfiziose e davvero gustose.Un’ottima opportunità anche per metterci alla prova con noi stessi: chi non ha mai voluto almeno per un momento cercare di imitare gli chef e i personaggi più noti del mondo della cucina? Diamo sfogo alla nostra creatività e mettiamoci all’opera:basta un tocco di arte in più per sentire davvero nostri i piatti che mandiamo in tavola. Ne otterremo un doppio beneficio: maggior gusto e anche tanta soddisfazione in più per aver evitato uno dei drammi del nostro mondo, lo spreco di cibo.

Ricette con scarti… tanto gusto in più sulla nostra tavola!

Mettersi ai fornelli e preparare da mangiare è un’arte e al tempo stesso anche una grande soddisfazione. Tutti noi amiamo gustare ciò che facciamo: il piacere è doppio se pensiamo a tutte quelle opportunità che abbiamo per dire

no allo spreco di cibo grazie alle ricette con scarti.

Perché gettare gli avanzi? Usiamoli per dar vita ad altre prelibatezze che ci faranno sentire molto felici!

Evitare gli sprechi non è una scelta, è un obbligo!

Soprattutto in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo in questi momenti è necessario evitare gli sprechi.

Per rispetto di noi stessi e di chi ci circonda infatti dobbiamo essere parsimoniosi e oculati: ne otterremo un beneficio anche personale, dal momento che si tratta di un dovere morale molto importante.

Pensiamo soltanto per un attimo a tutto ciò che è possibile fare con quelli che ogni giorno chiamiamo comunemente ‘avanzi’.

Possono essere la base di un nuovo piatto, di una nuova creazione da portare in tavola per noi e per tutti coloro che ci stanno a cuore.

In questo modo sarà ancora più bello apprezzare ogni singolo elemento che dà vita alla nostra pietanza, ‘nostra’ in tutti i sensi.

Dal primo all’ultimo gesto, dal primo all’ultimo ingrediente.

Bastano poche idee, alcune ricette e consigli e tutti noi riusciremo a evitare lo spreco di cibo!

Potrebbe interessarti anche – “Manifesto per una ristorazione sostenibile”: come evitare gli sprechi di cibo

Condividi sui social